Mondiali Doha 2019: due atlete keniane escluse per livelli troppo alti di testosterone

Mondiali Doha 2019: due atlete keniane escluse per livelli troppo alti di testosterone

Il 20/09/2019 alle 21:35

Dal nostro partner OAsport.it

Non finiscono le esclusioni dai Mondiali di atletica di Doha 2019: dopo che il tribunale federale svizzero ha annullato la sospensione della norma IAAF che impone alla sudafricana Caster Semenya (e alle altre atlete intersex) cure ormonali per poter gareggiare con le donne, altre due atlete keniane sono state tenute fuori dalla rassega iridata.

Ai Mondiali di atletica in programma a Doha tra fine settembre ed inizio ottobre, oltre alla 28enne sudafricana, non potranno prendere parte, per livelli troppo alti di testosterone, neppure Jackline Wambui, prima ai trials nazionali negli 800 metri piani femminili, e Linda Kageha, terza sempre sui 400 metri piani femminili nella stessa manifestazione.

0
0