Other Agency

Tragica scomparsa nel mondo dell'atletica: muore a 25 anni Margarita Plavunova

Tragica scomparsa nel mondo dell'atletica: muore a 25 anni Margarita Plavunova

Il 23/08/2019 alle 10:52Aggiornato Il 23/08/2019 alle 11:12

Si stava allenando per guadagnarsi un posto per le prossime olimpiadi, quando probabilmente l'intenso carico di lavoro l'ha stroncata.

L'atletica leggera piange la morte della velocista e ostacolista Margarita Plavunova, venuta improvvisamente a mancare durante un allenamento. Pare che la russa si sia sentita male in seguito a un arresto cardiaco mentre correva nei pressi di una zona erbosa nel villaggio del distretto di Morshansky, nella regione di Tamblov Oblast e che i passanti che hanno assistito abbiano tempestivamente chiamato i soccoris: a niente però è valso il tenativo di rianimazione per evitare il decesso della ragazza.

La Plavunova, 25 anni, si stava sottoponendo ad allenamenti ad alta intensità, quasi estenuanti per tentare la qualifcazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Si era distinta, infatti, di recente per aver vinto i campionanti studenteschi in Russia nei 60 metri e aveva deciso di porsi questo nuovo grande obiettivo olimpico.

La ragazza aveva anche un passato da modella, come si vede anche dal suo profilo Instagram che conta migliaia di follower. Al suo funerale ieri erano presenti più di 200 persone, riunitesi per un ultimo saluto alla giovane atleta.

Video - Che fenomeno Davide Re! Ultimo rettilineo fulminante e l'Italia vince la 4x400

01:51
0
0