Imago

Sassari supera facilmente Strasburgo, ottiene il 3° successo consecutivo e la testa del Gruppo A

Sassari supera facilmente Strasburgo, ottiene il 3° successo consecutivo e la testa del Gruppo A

Il 13/11/2019 alle 22:54Aggiornato Il 13/11/2019 alle 23:33

Tutto facile per la squadra di coach Pozzecco, che domina la sfida già da metà 1° quarto. Prove positive praticamente da tutti i giocatori che vanno a referto e PalaSerradimigni che si gode anche gli esordi stagionali in BCL di Daniele Magro e di capitan Devecchi. 3° successo consecutivo e testa del Gruppo A, con 9 punti, al pari del Turk Telekom.

Banco di Sardegna Sassari - SIG Strasburgo 90 - 67

Grandissima prova corale del Banco di Sardegna, che conquista il 3° successo consecutivo in Basketball Champions League e la vetta del Gruppo A, con 9 punti, al pari del Turk Telekom. Sfida che comincia in salita per la squadra di coach Pozzecco, capace comunque di raddrizzarla in meno di 3' con le giocate di Michele Vitali e la presenza a rimbalzo della coppia Evans-Pierre. Al termine del 1° quarto Sassari ha già scavato un solco importante, grazie anche al buzzer di Curtis Jerrells, il quale brucia la sirena con la classica tripla in step-back che ormai ha fatto innamorare tutta l'Isola (25-10). Nel 2° periodo la formazione di coach Collet fatica ancora a trovare la via del canestro, ma un parziale di 0-9 caratterizzato soprattutto dalle bombe di Gabe York sembra poterla risvegliare. Il Banco di Sardegna si scuote però nel volgere di pochi possessi e rimette 19 lunghezze di margine (47-28) tra sé e gli avversari, trovando in Dwayne Evans e nel "ballerino" Miro Bilan i giocatori chiave.

Video - Dyshawn Pierre col bellissimo assist no-look per Paulius Sorokas

00:36

Nella ripresa il Banco di Sardegna trova iniziali difficoltà col tiro pesante, ma anche qui gli ospiti allenati da coach Collet non ne sanno approfittare, rimanendo a debita distanza nonostante i tentativi del solito York. Un'altra bomba di Vitali riallarga ulteriormente la forbice tra le due formazioni, prima che Jerrells piazzi un altro canestro allo scadere dei 24'' offensivi e che l'ennesimo fallo antisportivo fischiato agli ospiti stabilisca il punteggio sul 71-46 al 30' di gioco. L'ultima frazione è quasi accademia per i biancoverdi, con il PalaSerradimigni che saluta con affetto anche gli esordi europei stagionali di Daniele Magro e di capitan Jack Devecchi. Travis Trice sistema le sue percentuali e York si conferma miglior realizzatore dell'incontro (21 punti), ma Strasburgo perde comunque con un passivo importante.

Video - Curtis Jerrells brucia ancora la sirena con la tripla a fine 1° quarto contro Strasburgo

00:47
  • Sassari: Spissu 2, McLean 4, Bilan 11, Bucarelli 2, Devecchi 3, Sorokas 9, Evans 12, Magro, Pierre 13, Gentile 7, Vitali 13, Jerrells 14. All. Pozzecco.
  • Strasburgo: Trice 9, Beyhurts, Serron 2, Inglis 6, Scrubb 13, Dallo 6, Tchicamboud n.e., Miyem, Traorè 6, York 21, Grant 4. All. Collet.

Video - Highlights: Banco di Sardegna Sassari-SIG Strasburgo 90-67

02:53
0
0