Imago

Il Fenerbahce espugna OAKA e resta primo solitario, il CSKA crolla col Baskonia, Real Madrid ok

Il Fenerbahce espugna OAKA e resta primo solitario, il CSKA crolla col Baskonia, Real Madrid ok

Il 07/12/2018 alle 22:33Aggiornato Il 08/12/2018 alle 04:41

Vittoria importante, che vale il primato solitario della classifica, per la squadra di Obradovic, che trova in Lauvergne (16) e Kalinic (18) gli uomini chiave del match. Seconda sconfitta stagionale per Mosca, che cade a Vitoria sotto i colpi di Poirier (18) e Shengelia (15). Le merengues vincono il big match in casa dell'Efes, grazie ai liberi di Llull nel finale.

Eurosport Player: Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

Anadolu Efes Istanbul – Real Madrid 82-84

Il Real Madrid torna alla vittoria dopo due sconfitte superando l’Efes al fotofinish a domicilio. Grande equilibrio nella prima parte di gara. Pleiss è il go-to-guy dell’Efes con 11 punti nei primi 10 minuti scarsi di gioco, dall’altra parte è Ayon con 6 punti e 5 rimbalzi a dare sostanza all’attacco del Real, che ha un Llull da 8 punti in 8 minuti. Con un parziale di 13-6 la squadra di Ataman si ritrova a +7, ma Ayon e Fernendez ricuciono subito prima della gran tripla di Moerman che manda all’intervallo sul 52-45. L’Efes tiene la testa avanti anche nella seconda parte di gara ma a 3’ dalla fine la tripla di Thompkins porta a -2 le merengues. Finale da cuori forti: a 1’29” dalla sirena i liberi di Fernandez siglano il -1 Real, poi due possessi senza canestro e ospiti con palla della vittoria a 25” dalla fine. Llull va in lunetta e fa +1 con 14” sul cronometro. Micic sbaglia la tripla e il Real Madrid la porta a casa 82-84 grazie a un ultimo e definitivo canestro dalla lunetta.

Video - Highlights: Anadolu Efes Istanbul-Real Madrid 82-84

02:18

Panathinaikos Opap Atene – Fenerbahce Istanbul 69-81

Il Fenerbahce vince la decima gara stagionale in Eurolega e conferma il primo posto in classifica, in solitaria. Ospiti subito avanti nel primo quarto, nel quale si trovano a +8 grazie a un Vesely da 7 punti e 13 di valutazione. Il Pana resta li e chiude i primi 20 minuti con soli due punti da recuperare (33-35). Calathes e Lojeski tengono a contatto i padroni di casa, che faticano però a contenere Lauvergne, in una delle migliori serate della sua stagione fuori dai confini turchi dopo le strigliate del suo coach, figlie di un pessimo approccio al match. Il Fenerbahce scappa a +7 a inizio ultimo quarto ma il clima ad OAKA è rovente e spinge i suoi a restare a contatto. Fino al 38’ però, quando dopo un parziale della squadra di Obradovic costruito sulle triple di Kalinic, lo stesso pubblico di OAKA abbandona anticipatamente il palazzo alzando bandiera bianca mentre il Fener scappa a +13. Finisce 81-69, decimo successo per i gialloblu di Istanbul.

Video - Highlights: Panathinaikos Opap Atene-Fenerbahce Istanbul 69-81

02:14

Kirolbet Baskonia Vitoria – CSKA Mosca 76-73

Seconda sconfitta stagionale per il CSKA, che cade a Vitoria sotto i colpi di Poirier (18) e Shengelia (15). Parte bene il Baskonia, che vorrebbe fare un’altro scherzetto alla squadra moscovita dopo quello subito da parte del Buducnost due giornate fa. Primo quarto promettente per gli uomini di Perasovic, che chiudono sul 21-21. E’ un gran canestro di Hackett a dare il primo strappo a Mosca con un parziale di 6-11 che vale il +5. Momentaneo perché, spinta da un Poirier da 14 punti in 16 minuti, il Baskonia va all’intervallo avanti 40-38. Anche dopo il terzo periodo i padroni di casa sono lì, pronti a giocarsi l’impresa negli ultimi giri di lancette. Con uno super Janning, Vitoria scappa a +5, ma in pochi minuti il CSKA la ribalta di nuovo e a 4 minuti dalla sirena si trova a +3. Nuovo controparziale di 5-0 firmato Poirier-Shengelia che indica la strada della vittoria ai baschi, da lì in poi con la testa avanti fino al traguardo, che vale la terza vittoria stagionale in EL. Impresa per i padroni di casa, fermi fin qui a soli due successi in stagione, secondo crollo stagionale – inatteso ma non così improbabile – per l’ex capolista.

Video - Highlights: Kirolbet Baskonia Vitoria-CSKA Mosca 76-73

02:16

Video - La Giornata Tipo racconta... Edy Tavares

02:44
0
0