Getty Images

La Virtus Bologna prepara la scalata all'Eurolega: in arrivo Milos Teodosic con un triennale

La Virtus Bologna prepara la scalata all'Eurolega: in arrivo Milos Teodosic con un triennale

Il 13/07/2019 alle 12:05Aggiornato Il 13/07/2019 alle 13:51

Secondo quanto riportato da Eurohoops, sarebbe in dirittura d'arrivo la trattativa tra Milos Teodosic e la Virtus Bologna: il playmaker serbo, fermo da oltre metà della scorsa stagione dopo la chiusura dell'avventura in NBA, dovrebbe firmare un contratto triennale da 6.5 milioni di euro senza clausole rescissorie. Bologna punta seriamente a un posto per l'Eurolega del 2020-21.

Dopo aver rinunciato a difendere il titolo conquistato in Champions League due mesi fa in occasione delle Final Four di Anversa, Bologna si è iscritta in Eurocup. I nuovi criteri di ingresso in Eurolega allargheranno lo spettro per il 2020, con tre wild-card e la promozione di entrambe le finaliste di Eurocup: la Virtus potrà conquistare l'accesso alla coppa europea più prestigiosa sul campo oppure convincendo i vertici ECA con la bontà di un progetto che si fonda in questo momento uno dei playmaker europei più forti di questa generazione.

Chi è Milos Teodosic

Nato il 19 marzo 1987, Teodosic è stato MVP di Eurolega nel 2010, campione d'Europa nel 2016 con il CSKA Mosca e votato nel miglior quintetto di Eurolega in tre occasioni (2010, 2015 e 2016). Dopo gli esordi in patria con l'FMP, ha indossato le maglie dell'Olympiacos Pireo (due coppe nazionali) e del CSKA Mosca (6 titoli nazionali). Con la nazionale serba ha vinto l'argento agli Europei del 2009, l'argento ai Mondiali del 2014 e l'argento alle Olimpiadi di Rio del 2016, battuto dagli Stati Uniti in finale. Nell'estate del 2017, a 30 anni e dopo aver vinto tutto in Europa, ha giocato la carta NBA firmando con i Los Angeles Clippers, dov'è stato compagno del nostro Danilo Gallinari: dopo una prima stagione frenata da problemi fisici, ha lasciato l'America a inizio febbraio, considerando il basket americano non consono alle sue caratteristiche di gioco. Quella con la Virtus sarà sostanzialmente la sua prima stagione della carriera al di fuori di NBA o Eurolega, ma con l'obiettivo di tornarci molto presto.

Video - Il sogno della Virtus Bologna campione d'Europa: "Pace in testa, fuoco nel cuore"

26:22
0
0