Getty Images

Niente Cina per Mike James: trovato l'accordo con il CSKA Mosca

Niente Cina per Mike James: trovato l'accordo con il CSKA Mosca

Il 01/08/2019 alle 20:10Aggiornato Il 01/08/2019 alle 20:24

Secondo quanto riporta Eurohoops, Mike James avrebbe trovato l'accordo con i campioni d'Europa del CSKA Mosca. Reduce da una stagione chiusa come miglior marcatore di Eurolega, James era stato recentemente tagliato da Ettore Messina perché non confacente al nuovo progetto dell'Olimpia Milano.

Eurosport Player: Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

Quando sembrava ormai destinato a un esilio dorato in Cina o a ricostruirsi una nuova carriera al Maccabi Tel Aviv, Mike James ha pescato il più classico dei conigli dal cilindro trovando un accordo con il CSKA Mosca, campione d'Europa dopo il trionfo sull'Anadolu Efes nella finale di Vitoria dello scorso maggio (fonte: Eurohoops).

James aveva risolto il contratto in essere con l'Olimpia Milano lunedì scorso, 29 luglio, dopo l'ufficialità degli arrivi di Sergio Rodriguez e Shelvin Mack, la coppia di playmaker scelta da Ettore Messina per gettare le basi del suo nuovo progetto in biancorosso assieme al confermato Andrea Cinciarini. James è reduce dalla sua miglior stagione della carriera in Eurolega a livello statistico, chiusa con 19.8 punti di media, cifre che gli hanno permesso di vincere il premio di miglior cannoniere del torneo: i semplici numeri, però, accompagnati da un atteggiamento poco accomodante, da un evidente lassismo in difesa e da un ruolo troppo ingombrante nello scacchiere generale della squadra, non sono stati sufficienti a convincere Messina a mantenerlo in rosa.

Il nuovo assetto del CSKA Mosca

Il CSKA, che nel mercato estivo ha perso le sue star sul backcourt, con il già citato passaggio di Rodriguez a Milano e gli addii di Nando De Colo (Fenerbahçe) e Cory Higgins (Barcellona), ricostruisce così il reparto esterni con un gruppo di giocatori intercambiabili nei ruoli di playmaker e guardia: assieme a James, ci saranno Daniel Hackett (coppia che sembrerebbe destinata a cominciare le partite da titolare), l'ex-Knick Ron Baker, Janis Strelnieks e Mikhail Kulagin, l'unico vero regista puro del lotto. Sarà interessante studiare la gestione di Dimitris Itoudis, un coach che ha sempre fatto dell'organizzazione, della precisione e della solidità mentale e caratteriale i punti di forza su cui costruire le proprie squadre.

Video - Eurosport awards: c'è Mike James nel miglior quintetto della regular season di Eurolega

01:08
0
0