Risultato finale
0
67
-
60
0
14:30
06/09/19
Mondiali • Gruppo J
avant-match

LIVE
Spagna - Italia
Mondiali - 6 settembre 2019

Mondiali – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Basket tra Spagna e Italia. La partita è in programma il 6 settembre 2019 alle 14:30. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.


Fai il tuo pronostico: chi vincerà tra Spagna e Italia? In attesa dell'incontro puoi leggere gli articoli di avvicinamento relativi a queste due squadre di Basket.
Visita i profili dettagliati di Spagna e Italia. Leggi gli ultimi aggiornamenti di Basket: calendari, risultati, classifiche.

    
30
Davide Fumagalli
Highlights 
 
 Rimuovi
END 

E' finita a Wuhan: la Spagna vince 67-60 e va ai quarti di finale con la Serbia. Per l'Italia finisce in anticipo il sogno Mondiale: domenica ininfluente la gara contro Portorico.

40 

66-58 - Errore da tre di Hackett, l'Italia alza bandiera bianca. Mancano 12", la Spagna chiude coi liberi di Rubio e Fernandez.

40

62-58 - Italia a -4 dopo il 2 su 2 di Hackett. Mancano 24", ora va Rubio in lunetta.

39

62-56 - Marc Gasol, con un po' di fortuna! Giro e tiro per il campione NBA coi Raptors e palla bevuta dal ferro per il +6 Spagna.

39 

60-56 - Rubio segna i liberi, poi palla ancora alla Spagna dopo l'errore al tiro di Belinelli. L'Italia deve resistere.

39

58-56 - Errore di Gallinari che deve prendere un brutto tiro allo scadere dei 24", poi errore ancor più grossolano di Datome che fa fallo (4° per lui) e regala due liberi a Rubio.

38

58-56 - Forzatura Belinelli, Rubio riporta davanti la Spagna. Erroraccio al tiro di Marco e la Spagna ne approfitta per tornare in vantaggio con canestro in 1 contro 0 di Ricky. Timeout obbligatorio per Sacchetti.

37

56-56 - Ancora parità! Grande taglio di Claver, assist al bacio di Gasol e schiacciata dell'ala del Barcellona per il nuovo pareggio.

36

52-56 - Stoppatona di Datome! Pazzesca giocata del capitano azzurro che cancella il tiro di Rubio con una clamorosa stoppata.

36

52-56 - Tripla del Gallo, +4 Italia! Gran canestro di Danilo che punisce la difesa troppo distanza di Gasol dopo il pick and roll.

35 

52-53 - Non segna più nessuno, 5' alla fine della sfida!

34

52-53 - Biligha, Italia ancora al comando! Grande azione di squadra con Gallinari che consegna per Belinelli, penetrazione e scarico per l'appoggio di Biligha.

33

50-51 - Italia torna davanti. Con l'1 su 2 ai liberi di Ale Gentile gli azzurri rimettono il naso avanti. Partita sempre più fisica e spezzettata.

- 

Dicevamo di Beli...

32

50-50 - Miracolo di Belinelli, parità! Finalmente uno squillo di Marco che attacca e segna in acrobazia nonostante il contatto con Willy Hernangomez.

31 

50-48 - Punteggio cristallizzato dopo il primo minuto di ultimo periodo.

- 

Per l'Italia ci sono 12 punti a testa per Gallinari e Datome mentre Belinelli è a 5 con 2 su 11 al tiro. Per la Spagna spicca Juancho Hernangomez, 14 punti, Llull è a 9; fermo a zero Marc Gasol con 5 errori.

30

50-48 - Finisce il terzo quarto, l'Italia c'è! Col libero di Brooks gli azzurri rosicchiano un altro punto e sono a -2 a 10' dal termine. Si annuncia un quarto periodo al cardiopalma.

30

50-47 - Tripla di Hackett! L'Italia non va al tappetto, anzi, risponde: gran bomba di Dani, anche lui batte un colpo. Azzurri a -3.

29

50-44 - Molla l'Italia, Spagna a +6! Due penetrazioni troppo facili al ferro per Ribas e Llull che riportano avanti le Furie Rosse.

28

46-44 - Gallinari e Della Valle, l'Italia c'è! Ottimo impatto di Amedeo che segna due canestri fondamentali, il secondo per il -2. La Spagna spreca un margine di +8 e Scariolo chiama timeout.

27

46-40 - Jolly di Della Valle! Immediato riscatto per ADV che segna un canestro fondamentale per tenere in piedi l'Italia.

26

46-38 - Entra Della Valle, subito punito da Rubio! La guardia di Milano mandato in campo al posto di Belinelli e prontamente viene attaccato dal play iberico che insacca con anche il fallo per il +8 Spagna.

25

43-38 - Ancora Juancho, la Spagna prova la fuga. +5 per le Furie Rosse.

24

41-38 - Jolly di Datome, l'Italia è viva. Gli azzurri restano a galla dopo che la Spagna non punisce con Rubio e con Gasol solo col tiro dall'arco.

23

40-36 - Timeout Italia, Sacchetti vuole parlarci sopra perchè gli azzurri stanno perdendo un po' le fila della gara e la Spagna ne sta approfittando.

23

40-36 - Claver da tre! Datome e Belinelli riportano a -1 l'Italia ma l'ala del Barcellona mette un'altra tripla, quella del nuovo +4.

22

37-33 - Che momento per Juancho! Dopo la tripla, anche il layup: 7 punti in fila per l'ala dei Denver Nuggets e +4 per la Spagna.

21

32-33 - Datome risponde a Juancho! Gran giocata del capitano azzurro che rimette davanti l'Italia.

- 

Si rientra in campo: inizia il secondo tempo.

- 

Si torna negli spogliatoi a Wuhan. L'Italia ha 10 punti di Gallinari e 6 per Datome e Gentile ma non sta tirando bene: 10 su 26 da due, 2 su 9 da tre. Non fa tanto meglio la Spagna che è 4 su 14 da tre ma 9 su 18 da due, soprattutto non è mai andata in lunetta: il migliore è Sergio Llull con 7 punti, 5 ma 4 perse per Rubio.

20

30-31 - Canestro di Gallinari, Italia avanti all'intervallo lungo! Super giocata di Danilo che riporta in vantaggio gli azzurri; non c'è la replica di Llull.

19

30-29 - Errore di Belinelli, schiaccia Claver! Forzatura di Marco, Italia sbilanciata e punita dal contropiede chiuso dall'ala del Barcellona.

18

28-29 - L'Italia tona davanti! Due gite in lunetta, tre punti per Gallinari e c'è il nuovo sorpasso azzurro.

17

L'Italia resta in vita: 2'30" all'intervallo.

17

28-26 - Canestrone di Gentile! In una gara sempre più fisica, sempre più maschia, è Ale a sguazzare. Penetrazione fino in fondo per l'esterno azzurro.

16

28-24 - Tripla di Ribas! La guardia del Barcellona riceve e spara il tiro che vale il +4. E' la quarta tripla su 10 tentativi per la Spagna, 2 su 8 per l'Italia.

15 

25-24 - Gara sempre più fisica, tanti falli, tanti contatti.

14

25-24 - Vantaggio Spagna! Stupenda uscita dai blocchi di Rudy Fernandez che riceve e spara la tripla del sorpasso.

13

22-23 - Tripla di Datome! Giocata importante in un momento delicato del capitano azzurro che infila la bomba da posizione centrale. Poi segna Willy Hernangomez per il -1.

12 

20-20 - L'Italia perde la bussola! Tiraccio di Gentile, poi erroraccio da sotto di Brooks. Serve più calma.

11

18-20 - Torna davanti l'Italia, canestro di Ale Gentile. Buon impatto per l'ex giocatore dell'Estudiantes Madrid.

- 

Spagna trascinata da Sergio Llull, 7 punti e 2 assists, risale nonostante le 7 palle perse. Per l'Italia ci sono i 5 punti di Gallinari e i 4 di Belinelli e Biligha.

10

18-18 - Palla persa sanguinosa degli azzurri e canestro di Llull che pareggia proprio sul finire del primo quarto! Brutto finale di periodo per l'Italia.

10

14-17 - Hernangomez risponde a Gentile. Ale trova un bel canestro dalla media distanza con l'aiuto del ferro ma dall'altra parte risponde Willy che schiaccia sull'alzata di Llull, decisivo per la Spagna.

09

12-15 - Schiacchia Hernangomez, timeout Sacchetti! La Spagna torna a -3 con Juancho che corregge l'errore da tre di Llull, le Furie Rosse tornano a -3 (break 7-0) e l'Italia ferma la partita.

09

10-15 - Tripla Llull! La Spagna torna sotto con la bomba della guardia minorchina. Intanto Sacchetti manda in campo Tessitori e Vitali, oltre ad Ale Gentile.

08

7-15 - Reazione Spagna! Ale Gentile sbaglia da tre allo scadere dei 24" e dall'altra parte Llull penetra e trova Juancho Hernangomez per la schiacciata.

07

5-15 - Biligha ancora col piazzato, +10 Italia! Il centro punisce lo spazio che gli concede Marc Gasol e fa scattare la panchina azzurra. La Spagna intanto arriva a 7 perse e Scariolo chiama timeout.

06

5-13 - Palla persa di Rubio, la sesta per la Spagna. Il ct spagnolo manda in campo Sergio Llull per provare a dare la sveglia.

05

5-13 - Marc Gasol respinto! Super giocata difensiva di Datome e Biligha che stoppano in stereofonia il centro dei Raptors. Per gli azzurri canestri di Belinelli e Gallinari.

04

5-9 - Jolly di Rubio! Tripla di tabellone allo scadere dei 24 secondi, le Furie Rosse tirano un sospiro. Molte difficoltà per la nazionale di Sergio Scariolo.

03

2-9 - Inizio difficile per la Spagna, meglio l'Italia! Biligha prende e segna il tiro dalla media distanza.

02

2-5 - Tripla di Gallinari! Extra pass di Datome che scarica in punta per il tiro dall'arco di Danilo.

01 

0-2 - Il primo canestro del match è azzurro: lo firma Marco Belinelli in penetrazione fino al ferro.

- 

Si parte a Wuhan: palla a due vinta da Marc Gasol!

 

Scelti i due quintetti: Italia con Hackett, Belinelli, Datome, Gallinari e Biligha, la Spagna risponde con Rubio, Fernandez, Claver, Juancho Hernangomez e Marc Gasol.

-

Squadre in campo a Wuhan, è il momento degli inni nazionali: si parte con le note dell'Inno di Mameli per gli azzurri di Meo Sacchetti.

-

Nellìaltra gara del girone la Serbia ha travolto 90-47 Portorico e ha ipotecato il passaggio ai quarti di finale. Match senza storia, cinque giocatori in doppia cifra per la squadra di Sasha Djordjevic: il migliore è Bjelica con 18 punti.

 

Allarme rientrato in casa Spagna: Sergio Llull e Rudy Fernandez saranno regolarmente a disposizione del ct Scariolo per la partita. Come riporta Marca, il playmaker deve fare i conti con un problema alla mano destra mentre l'esterno, anche lui del Real Madrid, convive con un infortunio alla caviglia.

-

"Win or go home!". Come detto l'Italia è obbligata a vincere per restare in corsa per un posto ai quarti di finale: in caso di sconfitta, gli azzurri sarebbero fuori e diventerebbe ininfluente il match di domenica alle 10:30 contro Portorico.

- 

I precedenti - L'Italia ha giocato 64 partite contro la Spagna: 40 vinte, 24 perse (al Mondiale 3 partite, 1 vinta, 2 perse). Contro le Furie Rosse gli azzurri hanno vinto due finali agli Europei, nel 1983 a Nantes e nel 1999 a Parigi, la squadra di Carlton Myers e Andrea Meneghin. L'Italia ha vinto le ultime due sfide disputate, sempre agli Europei: 86-81 in overtime nel 2013 con 25 punti di Ale Gentile, e 105-98 nel 2015 con 29 di Gallinari.

-

La Spagna allenata da Sergio Scariolo ha vinto tutte e tre le gare della prima fase contro Tunisia, Portorico e Iran ma non ha mai convinto del tutto, soprattutto nelle ultime due sfide. Le Furie Rosse non sono più lo "schiacciasassi" degli anni scorsi: le assenze dei vari Sergio Rodriguez, Pau Gasol, Serge Ibaka, Nikola Mirotic, Josè Calderon e Alex Abrines sono certamente pesanti.

-

L'Italia arriva alla seconda fase dopo aver chiuso con un bilancio di due vittorie e una sconfitta, contro la Serbia, il primo girone a Foshan. La squadra di Meo Sacchetti si è assicurata la partecipazione al prossimo torneo Preolimpico ma per accedere ai quarti di finale serviranno ora due vittorie!

- 

Amici di Eurosport, un buongiorno da Davide Fumagalli e ben trovati all'appuntamento con la nostra diretta scritta di Spagna-Italia, prima gara della seconda fase della nazionale azzurra di Meo Sacchetti ai Mondiali di Cina 2019 e già decisiva per tenere vivo il sogno di andare ai quarti di finale.