Imago

Prodezze allo scadere che valgono doppio! Lituania, Grecia e Germania volano al Mondiale in Cina

Prodezze allo scadere che valgono doppio! Lituania, Grecia e Germania volano al Mondiale in Cina

Il 18/09/2018 alle 10:20Aggiornato Il 18/09/2018 alle 10:24

Una bomba dell'ex milanese Kalnietis regala ai lituani il successo sull'Olanda, gli ellenici battono in volata la Georgia col miracolo di Papanikolaou mentre i tedeschi piegano Israele dopo dopo overtime, raggiunti grazie alla giocata del duo Schroeder-Kleber.

Se l'Italia deve ancora attendere almeno un'altra partita prima di poter staccare il pass per la Cina, altre quattro squadre europee hanno festeggiato l'accesso alla FIBA World Cup 2019 con 4 gare d'anticipo, ovvero Lituania, Grecia, Germania e Repubblica Ceca. Tre di queste squadre hanno avuto emozioni raddoppiate perchè la vittoria decisiva è arrivata, con un canestro allo scadere o nei pressi della sirena! Chiedere a Kalnietis, Papanikolaou e Kleber...

Kalnietis, fantasma a Milano, leader per la Lituania

" Ho avuto parecchio tempo per allenarlo a Milano"

Questo il commento, con una bella dose di sarcasmo, di Mantas Kalnietis a proposito del tiro con cui ha regalato la vittoria alla Lituania sull'Olanda per 95-92 dopo due supplementari, un successo che è valso anche la qualificazione al Mondiale. Il playmaker nell'ultima stagione è stato un separato in casa all'Olimpia, mai utilizzato da Pianigiani, ma in nazionale ha dimostrato di non aver perso smalto e la sua proverbiale leadership.

Schroeder-Kleber, la Germania torna al Mondiale

Missione compiuta per la nazionale tedesca che vola alla FIBA World Cup dopo un'assenza che durava dal 2010. Decisivo il successo per 112-98 su Israele, una vittoria in overtime molto più sofferta di quello che dica il punteggio. Infatti la Germania ha raggiunto il supplementare proprio allo scadere, con un'invenzione direttamente dalla rimessa di Dennis Schroeder che ha pescato vicino al ferro Maxi Kleber, il ha insaccato al volo il canestro del 98-98 con 4 decimi sul cronometro.

Papanikolaou porta la Grecia in Cina

In ordine cronologico è la Grecia la prima squadra europea a qualificarsi per il Mondiale. La selezione ellenica stacca il passa grazie alla rocambolesca vittoria per 86-85 in Georgia, un successo timbrato dal canestro sulla sirena di Kostas Papanikolaou, servito dal solito geniale Nick Calathes in contropiede, generato dall'errore dall'arco di Shengelia.

Video - Italia Under 16 femminile sul tetto d’Europa, uno storico trionfo per una Nazionale che funziona

01:05
0
0