Getty Images

I risultati della notte: Toronto e Oklahoma City avanti tutta, Dallas sconfigge i Clippers

I risultati della notte: Toronto e Oklahoma City avanti tutta, Dallas sconfigge i Clippers

Il 23/01/2019 alle 08:06Aggiornato Il 23/01/2019 alle 08:08

Dal nostro partner OAsport.it

Soltanto quattro le partite in programma in questa notte NBA. Cadono a Dallas i Los Angeles Clippers ancora privi di Danilo Gallinari, mentre Toronto e Oklahoma City superano senza troppe difficoltà Sacramento e Portland. Successo esterno per Minnesota a Phoenix.

Termina come da pronostico la sfida tra Toronto Raptors e Sacramento Kings. La formazione canadese si impone con un netto 120-105 con un’ottima prestazione di squadra. Kyle Lowry e Fred VanVleet (19 punti per entrambi) sono i migliori tra gli uomini di Nick Nurse, mentre la doppia doppia di Marvin Bagley (22 punti e 11 rimbalzi) non basta agli ospiti. Dopo un primo quarto chiuso in svantaggio (29-34), la squadra di casa prende il controllo delle operazioni nei due periodi centrali chiudendo il primo tempo sul +4 (60-56) e allungando nella terza frazione (88-78). A nulla servono i tentativi di riaprire la sfida da parte della formazione di Dave Joerger nell’ultimo periodo.

Maggior equilibrio tra Oklahoma City Thunder e Portland Trail Blazers, con i padroni di casa che conquistano una preziosa vittoria con il punteggio di 123-114. Paul George (36 punti) e la tripla doppia di Russell Westbrook (29 punti, 10 rimbalzi e 14 assist) determinanti per il successo della squadra guidata da Billy Donovan, mentre Damian Lillard (34 punti) e C.J. McCollum (31 punti) non riescono ad evitare la sconfitta. Dopo un primo quarto all’insegna dell’equilibrio (25-25), Oklahoma trova uno strappo prima dell’intervallo (62-55). Nella ripresa Portland si riavvicina, ma non riesce mai a passare in vantaggio e nel finale deve arrendersi alla sconfitta.

Niente da fare per i Los Angeles Clippers, che continuano a faticare senza Danilo Gallinari e cadono sul campo dei Dallas Mavericks per 106-98, al termine di una partita combattuta decisa negli ultimi cinque minuti da Harrison Barnes (20 punti) e Luka Doncic (17 punti). Comodo successo infine per i Minnesota Timberwolves che passeggiano sul campo dei Phoenix Suns e si impongono con il punteggio di 91-118 grazie a Karl-Anthony Towns (25 punti) e Josh Okogie (21 punti). Un ottimo Josh Jackson (27 punti e 10 rimbalzi) non riesce ad evitare il quinto ko consecutivo per gli uomini di Igor Kokoskov.

Di seguito il riepilogo completo dei risultati.

Toronto Raptors – Sacramento Kings 120-105
Oklahoma City Thunder – Portland Trail Blazers 123-114
Dallas Mavericks – Los Angeles Clippers 106-98
Phoenix Suns – Minnesota Timberwolves 91-118

roberto.pozzi@oasport.it

Video - Prova "Real" di Goga Bitadze! Il georgiano trascina il Buducnost con un occhio all'NBA

01:16
0
0