Imago

Marco Belinelli con 22 punti trascina Philadelphia alla decima vittoria consecutiva

Marco Belinelli con 22 punti trascina Philadelphia alla decima vittoria consecutiva

Il 01/04/2018 alle 23:22

Dal nostro partner OAsport.it

Un super Marco Belinelli trascina i Philadelphia 76ers alla loro decima vittoria consecutiva. L’azzurro è il miglior marcatore con 22 punti nel successo per 119-102 contro gli Charlotte Hornets. Philadelphia eguaglia il record di Cleveland (46-30) al terzo posto nella Eastern Conference e continua il suo cammino per avere il fattore campo nel primo turno dei playoff.

Senza Joel Embiid e Dario Saric, è proprio la guardia italiana a rendersi protagonista di una partita quasi perfetta dal campo. Belinelli chiude con 9/10 al tiro con un solo errore dalla linea dei tre punti. Non solo il Beli, perchè i 76ers hanno un Ben Simmons quasi da tripla doppia (20 punti, 15 assist e 8 rimbalzi) ed un JJ Redick da 20 punti. A Charlotte non bastano invece i 16 punti di Michael Kidd-Gilchrist e di Malik Monk.

Sono Belinelli ed Ilyasova gli uomini dell’allungo decisivo nel secondo quarto, con Philadelphia che si presenta all’intervallo avanti 60-51. Charlotte comunque non molla e arriva fino al -3 nel terzo quarto, ma da quel momento si scatena Ben Simmons, che segna e soprattutto regala assist a tutti i compagni. La bomba di Belinelli sulla sirena del quarto fa volare i 76ers sul +15 a fine terzo quarto. Negli ultimi dieci minuti Phila amministra il vantaggio e poi scappa via nel finale, chiudendo 119-102

Mancava Dario Saric (problema al gomito) e soprattutto Joel Embiid. L’intervento del centro per sistemare la frattura all’orbita dell’occhio sinistro è perfettamente riuscito ed ora bisogna capire quando Embiid tornerà in campo. La sensazione è quella che Philadelphia potrebbe riavere uno dei suoi leader solo nella prima partita dei playoff, ma c’è comunque il rischio che lo stop possa anche prolungarsi.

0
0