Getty Images

La giocata della notte: con una difesa granitica, Iguodala vieta a Lillard la tripla del pareggio

La giocata della notte: con una difesa granitica, Iguodala vieta a Lillard la tripla del pareggio
Di Eurosport

Il 17/05/2019 alle 08:36

Stoppata incredibile per il giocatore dei Warriors, che scongiura eventuali pareggio e overtime in gara 2 contro Portland.

Gara 2 della finale di Western Conference tra Golden State e Portland è tiratissima. Portland si ritrova avanti 108-100, ma nel finale Golden State inserisce il turbo e si ritrova avanti 114-11. Ai Trail Balzers resta solo una manciata di secondi per tentare la tripla del pareggio e quindi dell'overtime e si incarica di tentare l'impresa Damian Lillard. Ma Andre Iguodala è lì, pronto come un falco, a difendere il risultato a tutti i costi, e così quando Lillard stacca per tirare gli porta via il pallone dalle mani senza fare fallo, ma neanche senza troppi complimenti. Poi passa la palla a Curry che tenta a sua volta un tiro da tre da lontanissimo, ma più per far suonare la sirena che per fare canestro, e i Warriors vincono.

0
0