Getty Images

Stagione finita per LeBron James: non giocherà le ultime 6 partite con i Lakers

Stagione finita per LeBron James: non giocherà le ultime 6 partite con i Lakers

Il 30/03/2019 alle 22:53Aggiornato Il 30/03/2019 alle 22:54

I Los Angeles Lakers hanno deciso di non schierare più LeBron James nelle 6 partite rimanenti di regular-season, ormai ininfluenti: per la prima volta in carriera, la stagione del Re finisce a marzo.

La prima stagione di LeBron James con i Los Angeles Lakers resterà negli annali non solo per essere la prima senza playoff dall'ormai lontanissimo 2004-05 (suo anno da sophomore in NBA), ma anche per essere la prima a concludersi nel mese di marzo. La franchigia di LA ha infatti annunciato che LeBron non giocherà le ultime 6 partite di regular-season, ormai ininfluenti per una classifica già compromessa da tempo.

"Dopo un consulto con lo staff medico - si legge nel comunicato firmato da Magic Johnson e Rob Pelinka -, abbiamo deciso di tenere a riposo LeBron James fino al termine della stagione. Questa scelta gli permetterà di recuperare pienamente dall'infortunio alla coscia, per il suo bene e dei Lakers in generale".

LeBron ha saltato l'intero mese di gennaio per una lesione muscolare prima del caos per la trade mancata per Anthony Davis, un boomerang che ha creato una grossa frattura nello spogliatoio dopo i rumors che hanno visto l'intera squadra messa virtualmente sul mercato pur di arrivare alla superstar dei New Orleans Pelicans. Tirando le somme, James chiude la stagione con 55 partite disputate (minimo in carriera) e una media di 27.4 punti, 8.3 assist e 8.5 rimbalzi. LeBron è ancora sotto contratto per tre anni (l'ultimo è una player option da 41 milioni di dollari), ma i Lakers si avvicinano a un'altra estate di possibili rivoluzioni: a libro paga rimangono infatti soltanto Lonzo Ball, Brandon Ingram, Kyle Kuzma, Mo Wagner e Josh Hart. I gialloviola, 11esimi nella Western Conference con un record di 34-42 (.447) hanno visto naufragare le chance di qualificarsi per i playoff con un mese di marzo terrificante, aperto con 10 sconfitte in 11 partite.

0
0