Getty Images

I risultati della notte: Milwaukee domina con New York, Philadelphia super Utah

I risultati della notte: Milwaukee domina con New York, Philadelphia super Utah

Il 03/12/2019 alle 08:21

Dal nostro partner OAsport.it

Sono sei le partite della notte NBA. Dodicesima vittoria consecutiva per i Milwaukee Bucks, che demoliscono i New York Knicks per 132-88. Partita mai in discussione e già chiusa al termine del primo quarto, con i padroni di casa che si sono trovati avanti di diciotto punti (33-15). Nei restanti tre quarti Milwaukee ha poi dilagato grazie soprattutto alla doppia doppia del solito Giannis Antetokounmpo, che ha chiuso con 29 punti e 15 rimbalzi.

I Philadelphia 76ers mantengono la loro imbattibilità casalinga, superando gli Utah Jazz per 103-94. Decima vittoria consecutiva davanti al loro pubblico per i Sixers, al termine di un match che ha visto Phila nettamente avanti al termine del primo tempo (60-42). I Jazz hanno provato a rientrare nell’ultimo quarto, ma era ormai troppo lo svantaggio da recuperare. Il migliore in casa Sixers è stato Tobias Harris con 26 punti, ma c’è anche la doppia doppia di Joel Embiid da 16 punti e 11 rimbalzi, mentre a Utah non è bastato un Rudy Gobert da 27 punti e 12 rimbalzi.

Ennesimo crollo stagionale dei Golden State Warriors (terzo ko consecutivo), che perdono nettamente in quel di Atlanta. Gli Hawks si impongono 104-79 in una partita che è rimasta in equilibrio solamente nel primo quarto. Decisivo il solito Trae Young da 24 punti e 7 rimbalzi, mentre a Golden State non è bastato un Eric Paschall da 24 punti, 9 rimbalzi e 6 assist.

Importante colpo esterno dei Phoenix Suns in quel di Charlotte (109-104), che si confermano tra le sorprese di questo inizio di stagione. Vittoria mai in discussione per Phoenix, che ha dominato nel primo tempo, chiuso avanti di venti punti (59-39). Ottima prova di Devin Booker e Kelly Oubre Jr., autori entrambi di 23 punti, e di un Ricky Rubio da 13 assist a referto.

Altre vittorie esterna quelle di Chicago ed Indiana: i Bulls superano 113-106 i Sacramento Kings grazie ad uno Zach LaVine da 28 punti; mentre i Pacers si impongono 117-104 contro i Memphis Grizzlies con una grande prova di squadra, visto che sono ben sette i giocatori a chiudere in doppia cifra (Brogdon 19 punti).

I risultati della notte

Charlotte Hornets – Phoenix Suns 104-109
Philadelphia 76ers – Utah Jazz 103-94
Atlanta Hawks – Golden State Warriors 104-79
Memphis Grizzlies – Indiana Pacers 104-117
Milwaukee Bucks – New York Knicks 132-88
Sacramento Kings – Chicago Bulls 106-113

0
0