LaPresse

Milano non fa sconti, Cantù ancora ko! E' 2-0 per l'EA7 Emporio Armani

Milano non fa sconti, Cantù ancora ko! E' 2-0 per l'EA7 Emporio Armani

Il 14/05/2018 alle 22:21Aggiornato Il 16/05/2018 alle 18:40

Al Forum l'Olimpia vince anche gara 2 contro la Red October per 87-75. Ora la serie dei quarti di finale si sposta al PalaDesio per gara 3, mercoledì sera alle 20.30: brianzoli con le spalle al muro.

Eurosport Player: Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

Gara 1 è stata un massacro, gara 2 ha divari più contenuti ma la sostanza non cambia: l'EA7 Emporio Armani Milano supera ancora nettamente la Red October Cantù per 87-75, si porta sul 2-0 nella serie dei quarti di finale e mercoledì sera al PalaDesio potrà chiudere il discorso e staccare il pass per le semifinali. Al Forum è decisivo il secondo periodo dove l'Olimpia si accende e, a suon di triple con Bertans e Jerrells, e di giocate di Goudelock e Gudaitis, arriva fino al +25! La squadra di Sodini ha il merito di non mollare, chiude il primo tempo a -15 e nel terzo periodo arriva fino al -7, ma Milano è brava a fermare ogni emorragia e chiude con un successo meritato. A Cantù non bastano i 24 punti di Culpepper, l'EA7 si gode i 16 punti di Bertans e i 15 di Kuzminskas.

EA7 Emporio Armani Milano-Red October Cantù, 87-75: vota l'MVP della partita

Sondaggio
5338 voti
Vladimir Micov (Milano)
Dairis Bertans (Milano)
Charles Thomas (Cantù)
Randy Culpepper (Cantù)

La partita

Il secondo episodio della serie al Forum inizia con qualche schermaglia, con Thomas che risponde a Kuzminskas, poi entrano Bertans e Jerrells e firmano il 24-17 per Milano a fine primo quarto. E' nel secondo periodo che la gara si spezza: Cantù va in tilt, si fa prendere dal nervosismo mentre l'Olimpia aumenta i giri del motore, dilaga coi canestri di Bertans (9 punti in fila), Gudaitis e Jerrells, e poi Goudelock segna l'unico canestro della sua gara per il +25, 50-25! La Red October trova modo di rialzarsi grazie a 8 punti di Culpepper e chiude il primo tempo a -15 (54-39), poi nel terzo periodo sfrutta le difficoltà dell'EA7 e risale addirittura a -7 (61-54) con le triple di Thomas e una schiacciata di Culpepper. Milano sente il fiato sul collo degli avversari, si risveglia e con una clamorosa affondata di Pascolo e una bomba del solito Bertans, il migliore con 16 punti, torna a +13 al 30' (68-55). Nell'ultimo quarto Cantù tenta un'altra rimonta ma il quinto fallo di Burns e le bombe di Micov e Kuzminskas, quella del +13 di tabella a 5' dalla fine, mandano i titoli di coda. Il finale è 87-75 per l'Olimpia, brava a tenere in pugno la gara anche nei momenti di magra in attacco. Bene Kuzminskas e Micov, 15 e 13 punti, mentre nella Red October non c'è nulla oltre ai 24 di Culpepper e ai 18 di Burns e Thomas.

Video - Highlights: gara 2 EA7 Emporio Armani Milano-Red October Cantù 87-75

02:57

Il tabellino

EA7 Emporio Armani Milano-Red October Cantù 87-75

EA7 Emporio Armani Milano: Tarczewski 12, Cinciarini 6, Micov 13, Kuzminskas 15, Bertans 16, Gudaitis 8, Jerrells 9, Goudelock 2, Cusin ne, Pascolo 6, Vecerina ne, Abass. All. Pianigiani.

Red October Cantù: Thomas 18, Culpepper 24, Smith 5, Parrillo, Cournooh, Maspero, Tassone, Burns 18, Ellis 4, Chappell 6. All. Sodini.

Video - Win or go home! Arrivano i playoff, dal 12 maggio si fa sul serio

00:45
0
0