From Official Website

Rigettato il ricorso della Reggiana: il Giudice Sportivo conferma la vittoria di Cantù per 99-89

Rigettato il ricorso della Reggiana: il Giudice Sportivo conferma la vittoria di Cantù per 99-89

Il 11/02/2019 alle 17:13Aggiornato Il 11/02/2019 alle 17:16

Il ricorso della Grissin Bon non è stato ritenuto valido dal Giudice Sportivo visto che la posizione di Nicola Brienza come head coach di Cantù era regolare. La Reggiana resta così in fondo alla classifica insieme a Pistoia con il record di 5-14.

Tutto regolare a Reggio Emilia! Il club emiliano aveva presentato ricorso immediatamente dopo la sconfitta per 99-89 contro l’Acqua San Bernardo Cantù, visto la presenza in panchina di Nicola Brienza. Il ‘problema’ è che Cantù ha promosso Brienza da vice allenatore ad head coach dopo la partenza di Evgeniy Pashutin che dieci giorni fa ha firmato con i russi dell'Avtodor Saratov, lasciando i brianzoli senza guida tecnica.

Avendo il mercato bloccato, Cantù non avrebbe potuto tesserare un nuovo allenatore e il coach sarebbe dovuto essere il capitano Ike Udanoh (nelle vesti di giocatore/allenatore). La regola, come al solito, è da interpretare e secondo la FIP, Brienza poteva regolamente vestire i panni di allenatore essendo già vincolato a Cantù con un contratto da vice. Ecco perché Il Giudice Sportivo ha rigettato il ricorso presentato dalla Grisson Bon che ambiva ad un 20-0 che sarebbe stato importantissimo ai fini della classifica (la squadra di Pillastrini è ultima con Pistoia con un record di 5-14).

Il comunicato del Giudice Sportivo

" Il Giudice Sportivo Nazionale letto il referto di gara; constatato che tramite il predetto documento la Società Pallacanestro Reggiana Srl ha preannunciato una istanza avverso il risultato di gara rispettando le formalità di cui all’art. 94, comma 2 R.G"
" tenuto conto che la documentazione allegata all’istanza risulta completa ai fini della pronuncia, si rileva non indispensabile di dover sentire in merito il Sig. Egidio Bianchi (Presidente della Lega Società di Pallacanestro Serie A), come richiesto nell’istanza"
" rilevata pertanto la regolarità del tesseramento del Sig.Brienza, come Capo Allenatore della Società Pallacanestro Cantù SpA"
" considerato, inoltre, che non sussiste alcuna violazione dell’Art. 18 del Regolamento Esecutivo Settore Professionistico, non essendo in presenza di nuovi contratti ma soltanto di fronte ad una modifica di status e peraltro rilevando che tale normativa attribuisce comunque la competenza del tesseramento in capo al Comitato Nazionale Allenatori e non alla Lega Società Pallacanestro Serie A, la cui competenza è relativa alla sola fase di istruttoria"
" rigetta l’istanza presentata dalla Soc. Pallacanestro Reggiana e dispone l’omologazione della gara n. 148 Pallacanestro Reggiana Srl – Pallacanestro Cantù SpA con il risultato conseguito sul campo. Dispone addebitarsi il relativo contributo"

Gli highlights di Grissin Bon Reggio Emilia-Acqua San Bernardo Cantù 89-99

Video - Highlights: Grissin Bon Reggio Emilia-Acqua S.Bernardo Cantù 89-99

03:17
0
0