Beach volley, Menegatti/Orsi Toth: buona la prima. Rossi/Carambula: niente torneo

Beach volley, Menegatti/Orsi Toth: buona la prima. Rossi/Carambula: niente torneo

Il 15/08/2019 alle 10:53Aggiornato Il 15/08/2019 alle 10:54

Dal nostro partner OAsport.it

Una buona e una cattiva notizia arrivano da Mosca dove sono appena iniziate le sfide dei gironi preliminari del torneo 4 Stelle allo stadio Luzhniki. La buona arriva dal torneo femminile dove Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno superato, non senza qualche brivido, il primo turno e più tardi si giocheranno l’accesso agli ottavi di finale contro le forti brasiliane Maria Antonelli/Carol.

Le azzurre si sono prese una bella rivincita contro un’altra coppia brasiliana, composta da Talita e Taiana Lima, che avevano vinto lo scontro diretto un mese fa a Gstaad, contribuendo alla fuoriuscita immediata dal Major Series del binomio italiano. Stavolta Menegatti/Ors Toth sono riuscite ad avere la meglio 2-1, pur complicandosi la vita quando tutto sembrava deporre a loro favore. Nel primo set, infatti, netto è stato il dominio della coppia azzurra che si è imposta con il punteggio di 21-14. Nel secondo set, avanti 13-9, le azzurre si sono fatte raggiungere e superare nel finale dalle esperte sudamericane, vittoriose 21-19. Nel terzo set grande battaglia, con le italiane avanti 5-3, le brasiliane a rimonta fino al 9-8 e il finale tutto di marca azzurra con Menegatti/Orsi Toth che hanno piazzato il break decisivo di 3-0 che ha regalato loro la vittoria 15-12.

Nell’altra semifinale del girone Maria Antonelli/Carol hanno sconfitto 2-0 (21-18, 25-23) le giapponesi Mizoe/Hashimoto e dunque saranno loro le avversarie delle azzurre nella finale del girone. Reduci dal secondo posto nel Major Series di Vienna, le brasiliane sono ancora a caccia del loro primo successo stagionale nel World Tour. Non ci sono precedenti fra le due coppie.

Dal torneo maschile arriva, invece, la brutta notizia perchè Adrian Carambula non è ancora al meglio dopo il problema alla schiena che lo ha bloccato una settimana fa e dunque Rossi e Carambula non scenderanno in campo per evitare peggioramenti in vista della finale del World Tour di Roma in programma fra tre settimane. In campo ci saranno Lupo e Nicolai che debutteranno alle 13 contro gli svizzeri Metral/Breer nella semifinale del girone. Nell’altra semifinale sono di fronte i russi Liamin/Myskiv e gli austriaci Seidl/Waller.

Semifinali gironi maschili: Pool A: Krasilnikov/Stoyanovskiy (Rus)-Sekerci/Urlu (Tur), Grimalt/Grimalt (Chi)-Varenhorst/van de Velde (Ned). Pool B: Alison/Álvaro Filho (Bra)-Sivolap/Yarzutkin (Rus), Pedlow/Schachter (Can)-Samoilovs/Smedins (Lat). Pool C: Evandro/Bruno Schmidt (Bra)-Rudol/Szalankiewicz (Pol), Heidrich/Gerson (Sui)-Slick/Allen (Usa). Pool D: Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Hudyakov/Bykanov (Rus), Herrera/Gavira (Esp)-Guto/Saymon (Bra). Pool E: Nicolai/Lupo (Ita)-Métral/Breer (Sui), Liamin/Myskiv (Rus)-Seidl/Waller (Aut). Pool F: Thole/Wickler (Ger)-Winter/Hörl (Aut), Gibb/Crabb (Usa)-Doppler/Horst (Aut). Pool G: Andre/George (Bra)-Gao/Li (Chn), Ehlers/Flüggen (Ger)-Koekelkoren/van Walle (Bel). Pool H: Perusic/Schweiner (Cze)-Ontiveros/Virgen (Mex), Semenov/Leshukov (Rus)-Popov/Gordieiev (Ukr).

Semifinali gironi femminili. Pool A: Maria Antonelli/Carol (Bra)-Mizoe/Hashimoto (Jpn) 2-0 (21-18, 25-23), Menegatti/Orsi Toth (Ita)-Taiana Lima/Talita (Bra) 2-1 (21-14, 19-21, 15-12). Pool B: Agatha/Duda (Bra)-Radarong/Hongpak (Tha) 2-0 (21-14, 21-15), Heidrich/Vergé-Dépré (Sui)-Xia/Wang (Chn) 2-0 (29-27, 21-13). Pool C: Betschart/Hüberli (Sui)-Strauss/Strauss (Aut) 2-0 (21-16, 21-11), Borger/Sude (Ger)-Hermannova/Slukova (Cze). Pool D: Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Caluori/Gerson (Sui), Liliana/Elsa (Esp)-Ludwig/Kozuch (Ger). Pool E: Keizer/Meppelink (Ned)-Murakami/Ishii (Jpn), Strbova/Dubovcova (Svk)-Schützenhöfer/Plesiutschnig (Aut). Pool F: Claes/Sponcil (Usa)-Bocharova/Voronina (Rus), Stubbe/van Iersel (Ned)-Ittlinger/Laboureur (Ger). Pool G: Larsen/Stockman (Usa)-Dabizha/Rudykh (Rus), Sweat/Walsh Jennings (Usa)-Bieneck/Schneider (Ger). Pool H: Birlova/Ukolova (Rus)-Arvaniti/Karagkouni (Gre), Graudina/Kravcenoka (Lat)-Xue/Wang (Chn).

0
0