Getty Images

Lukas Hofer: "Il podio paga sempre, il clima in squadra è eccezionale"

Hofer: "Il podio paga sempre, il clima in squadra è eccezionale"

Il 12/01/2019 alle 18:40Aggiornato Il 12/01/2019 alle 18:41

Dal nostro partner OAsport.it

Lukas Hofer ha conquistato un bellissimo terzo posto nell’inseguimento di Oberhof, prova valida per la Coppa del Mondo 2019 di biathlon. L’azzurro si è reso protagonista di una fantastica gara ed è così riuscito a salire sul podio per la prima volta in questa stagione: l’altoatesino ha lottato fin dall’inizio, ha rimontato, si è fatto valere sugli sci e al poligono, nel finale, ha combattuto con Peiffer che lo ha beffato in volata. Il nostro portacolori si è dichiarato molto soddisfatto ai microfoni della Fisi:

" Sono partito convinto sin dai primi metri, perché i distacchi erano minimi e ho provato subito a chiudere il buco che avevo davanti e ci sono riuscito. Mi ero prefissato di fare un bel tiro, mi sono preso maggiore tempo per concentrarmi meglio e ha pagato, sono stato l’unico a non sbagliare. L’ultimo giro ero insieme a Peiffer, ci siamo dati il cambio e sul rettilineo finale ho commesso un piccolo errore di valutazione, l’unico corridoio pulito era quello del tedesco e per me è stato impossibile superarlo. Comunque sono state due belle gare, il podio alla fine paga sempre. Il clima in squadra è eccezionale, con tutti questi risultati c’è grande spinta, il lavoro dell’estate paga. Al momento non mi sento nemmeno al top, abbiamo svolto tanti lavori durante la pausa di Natale e secondo me possiamo migliorare nelle prossime settimane"

Video - Bravissimo Lukas Hofer: è terzo nell'inseguimento a Oberhof dopo un bellissimo duello con Peiffer

01:10
0
0