Getty Images

Niente da fare per la staffetta azzurra: oro alla Bielorussia, l'Italia chiude al nono posto

Niente da fare per la staffetta azzurra: oro alla Bielorussia, l'Italia chiude al nono posto

Il 22/02/2018 alle 13:29Aggiornato Il 22/02/2018 alle 14:04

Vittozzi è protagonista di una grandissima prestazione ma non basta: le ultime due frazioni con Gontier e Sanfilippo fanno scivolare il quartetto italiano dal primo posto al nono, lontanissimo dal podio, che sfuma praticamente all'ultimo poligono. Wierer prima sbaglia al poligono e poi si riscatta con uno straordinario 5/5, ma non è sufficiente.

Non arriva la medaglia nella staffetta femminile del biathlon per l'Italia: la 4x6 km azzurra chiude con un nono posto che lascia un grandissimo amaro in bocca, specialmente per come si era messa la gara nelle prime due frazioni. Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer avevano condotto l'Italia al primo posto, che almeno dopo il primo poligono era stato mantenuto anche da Nicole Gontier. Poi il crollo, con gli errori finali di Federica Sanfilippo che sanciscono l'addio al sogno di una medaglia. La stessa Wierer era stata costretta ad un doppio giro di penalità dopo il primo poligono, salvo riscattarsi alla grande alla seconda prova di tiro, con un entusiasmante 5/5 nella bufera. Fino all'ultimo poligono l'Italia è stata in lotta per una medaglia, anche perché Gontier aveva chiuso la terza frazione virtualmente sul podio.

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - Pazzesca Dorothea Wierer: un poligono perfetto che fa emozionare l'Italia

00:18

L'oro va alla Bielorussia, nelle posizioni di testa per tutta la gara e guidata da una grande Daria Domracheva in quarta frazione. Per la signora Bjoerndalen si tratta del quarto oro alle Olimpiadi invernali. La Svezia (argento) e la Francia (bronzo) sono le squadre che escono vincitrici dalla lotteria dei poligoni, segnati in maniera decisiva dalla bufera tornata ad infuriare all'Alpensia Center di PyeongChang. Indietro la Germania, che paga gli errori in serie delle sue prime frazioniste e chiude ottava nonostante il tentativo di rimonta di Laura Dahlmeier.

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - L'Italia del biathlon è ancora bronzo con Wierer, Vittozzi, Hofer e Windisch

01:54
0
0
Ultimi video