Getty Images

Bolt realizza il suo sogno: esordio da calciatore professionista, gioca per 20 minuti

Bolt realizza il suo sogno: esordio da calciatore professionista, gioca per 20 minuti

Il 31/08/2018 alle 15:32Aggiornato Il 31/08/2018 alle 15:33

L'ex sprinter giamaicano, che voleva a tutti i costi giocare a calcio da professionista abbandonata l'atletica, ha debuttato in un'amichevole con la maglia dei Central Coast Mariners.

L'ex velocista Usain Bolt ha fatto il suo attesissimo debutto nel calcio professionistico. Il 32enne giamaicano ha disputato 20 minuti in campo con i Central Coast Mariners nella netta vittoria per 6-1 in un match pre-campionato.

Il pluricampione olimpico, grande tifoso del Manchester United, ha avuto la possibilità di allenarsi con la squadra australiana per un periodo indefinito nel tentativo di dimostrare di avere le carte in regola per ottenere un contratto da professionista. Il suo arrivo ha generato un enorme clamore nel club di Gosford, 75 chilometri a nord di Sydney, e in 10mila sono accorsi al Central Coast Stadium, affluenza mai vista per una partita di pre-campionato.

Bolt, con la maglietta numero 95, ha fatto il suo ingresso al 71' accolto dagli applausi e i fumogeni del pubblico. L'ex sprinter, ritiratosi dall'atletica l'anno scorso, ha già provato con club in Germania, Sudafrica e Norvegia. Il massimo campionato australiano inizia a fine ottobre.

Emozionato all'ingresso in campo, il giamaicano era elettrizzato anche al termine della partita:

" E' stato bello, ed era quello che mi aspettavo. Il pubblico mi ha caricato di motivazione. Sono gratao ai Mariners per avermi dato quest'opportunità: sto giocando come professionista!"
0
0