Getty Images

Favola Brais Mendez: entra al posto di Suso e decide da debuttante Spagna-Bosnia

Favola Brais Mendez: entra al posto di Suso e decide da debuttante Spagna-Bosnia

Il 18/11/2018 alle 22:52

Il 21enne del Celta Vigo entra nella ripresa al posto di Suso e regala alla Spagna il successo in amichevole contro la Bosnia di Edin Dzeko.

La Spagna vince la sua ultima partita del 2018 grazie a un gol dell'esordiente Brais Mendez, centrocampista offensivo classe 1997 in forza al Celta Vigo. Entrato in campo al 78esimo minuto di gioco al posto di un Suso comunque positivo, Mendez approfitta della respinta difettosa del portiere della Bosnia di Robert Prosinecki Ibrahim Sehic per insaccare il tap-in del definitivo 1-0. Momento di gloria per il prodotto del vivaio del Villarreal (poi passato al Celta B prima del grande salto nella prima squadra) che già nell'ultima partita di Liga si era tolto lo sfizio di segnare contro il Real Madrid.

Piccola consolazione, dunque, per la Spagna di Luis Enrique che non era riuscita a staccare il pass per le Final Four di Nations League. Continua l'astinenza da gol di Edin Dzeko, mentre ha dell'incredibile l'occasione da gol che l'attaccante del Chelsea Alvaro Morata è riuscito a divorarsi. In campo all'Estadio Gran Canaria anche gli "italiani" Krunic e Zukanovic.

Video - -15 al Pallone d'Oro: da Mbappé a Ronaldo, i pro e contro dei 5 pretendenti

01:00
0
0