Getty Images

Amburgo in crisi? Van der Vaart: "Sono pronto ad aiutarli, anche se dovessero retrocedere"

Amburgo in crisi? Van der Vaart: "Sono pronto ad aiutarli, anche se dovessero retrocedere"

Il 02/03/2018 alle 22:42Aggiornato Il 02/03/2018 alle 22:47

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Rafael van der Vaart, esperto trequartista olandese, e attualmente in forza ai danesi del Midtjylland, non dimentica il suo lungo passato all’Amburgo, dove è stato capitano, squadra che però detiene al momento l’ultimo posto in Bundesliga in coabitazione con il Colonia.

Il classe ’83 ha vestito per ben sei stagioni, nei trienni 2005-2008 e 2012-2015, la casacca biancoblu e ora è pronto a dare una mano, se servisse, al suo ex Amburgo. Nel corso di una lunga intervista rilasciata a “Sport 1“, van der Vaart è stato chiarissimo

" Mi piacerebbe aiutare l’Amburgo, anche se dovesse retrocedere. Giocatore o altro ruolo? Non mi interessa, sono molto legato al club, devo a loro una fantastica carriera"

Con la casacca dell’Amburgo, l’ex Tottneham e Real Madrid ha alzato al cielo due Coppe Intertoto, nel 2005 e nel 2007. Proprio l’ottimo periodo in Germania, unito a un ottimo inizio all’Ajax, aveva consentito a van der Vaart di approdare al Bernabéu. Mentre in questa stagione, la sua terza al Midtjylland, ha raccolto un totale di 6 presenze e 2 gol.

0
0