Getty Images

Il Bayern Monaco è campione di Germania: 5-1 all'Eintracht Francoforte con gol di Ribéry e Robben

Il Bayern Monaco è campione di Germania: 5-1 all'Eintracht Francoforte con gol di Ribéry e Robben

Il 18/05/2019 alle 15:30Aggiornato Il 18/05/2019 alle 21:41

Festa perfetta all'Allianz Stadium: il Bayern Monaco vince la Bundesliga per la settima volta consecutiva grazie a un roboante 5-1 all'Eintracht Francoforte. Nel finale, reti anche per Ribéry e Robben, alla loro ultima partita di campionato con la maglia dei bavaresi. Subito Meisterschale per il tecnico Niko Kovac.

Festa perfetta all'Allianz Stadium: il Bayern Monaco vince la Bundesliga per la settima volta consecutiva (29 in assoluto) grazie a un roboante 5-1 all'Eintracht Francoforte coronando una rimonta pazzesca ai danni del Borussia Dortmund. Nel finale arrivano pure le reti di Ribéry e Robben, alla loro ultima partita di campionato con la maglia dei bavaresi. Subito Meisterschale per il tecnico croato Niko Kovac, che festeggia proprio contro la sua ex squadra. Niente Champions per le Aquile, che però si qualificano come settimi in Europa League.

FC Bayern München ist Meister

FC Bayern München ist MeisterGetty Images

La cronaca della partita

Bayern subito aggressivo e immediatamente in vantaggio, giusto per mandare segnali inequivocabili al Borussia Dortmund, impegnato a Mönchengladbach. Tacco di Lewandowski per Müller e filtrante per Coman, che insacca aprendo bene il piatto destro. E' 1-0. Trapp, tra un miracolo e l'altro, capitola ancora al 26' con una bordata mancina di Gnabry ma la rete viene annullata per un fuorigioco di Lewandowski, autore dell'assist. L'Eintracht rischiano poi l'autorete con una traversa colpita deall'ex Chievo e Napoli de Guzman e il primo tempo termina 1-0.

Kingsley Coman bei FC Bayern - Frankfurt

Kingsley Coman bei FC Bayern - FrankfurtGetty Images

L'Eintracht Francoforte inserice all'intervallo la punta Haller e il francese, dopo appena 5', pareggia, correggendo a rete una traversa ravvicinata colpita da Abraham su corner di Kostic. E' 1-1. Dura poco, tuttavia, la sensazione di una Bundesliga riaperta: già al 53' il Bayern torna avanti con Alaba, in tap in su respinta di Trapp alla conclusione dal limite di Müller. Al 58', quindi, Renato Sanches realizza il suo primo gol in Bundesliga: l'ex Benfica si mette in porta sulla sinistra e scarica un violento destro in fondo al sacco. La festa perfetta è coronata dagli acuti di Ribéry e Robben, subentrati e alla loro ultima partita all'Allianz Stadium e in Bundesliga (ci sarà poi la finale della DFB Pokal a Berlino contro il Lipsia); il francese, al 72', passa in slalom in mezzo a Abraham e da Costa per poi insaccare in pallonetto.

Franck Ribéry marque pour son dernier match avec le Bayern

Franck Ribéry marque pour son dernier match avec le BayernGetty Images

Al 78', infine, arriva il 5-1 dell'olandese, da due passi su assist corto di Alaba. Meisterschale sollevato, a tre, da Rafinha e, per l'appunto, da Ribéry e Robben in lacrime per un misto di gioia e commozione.

La statistica chiave

29° titolo di Germania per il Bayern Monaco, al suo settimo successo consecutivo.

Il tweet

Il migliore

Franck RIBERY (Bayern Monaco): dal momento del suo ingresso in campo, si intuisce subito che vuole chiudere il suo film al Bayern con un finale pirotecnico. Al 72' realizza un gol semplicemente meraviglioso, dando sfogo a tutta la sua grazia tecnica.

Il peggiore

Jonathan DE GUZMAN (Eintracht Francoforte): l'ex Chievo e Napoli gioca un tempo, il primo, tra un disastro e laltro in fase di copertura, rischiando addirittura l'autorete al minuto 26'.

La dichiarazione

Niko KOVAC (tecnico del Bayern Monaco): "Non posso fare altro che ringraziare e congratularmi coi miei giocatori perché si sono resi protagonisti di qualcosa di eccezionale. Avevamo 9 punti da recuperare sul primo posto e, oggi, siamo qui a festeggiare il titolo. Incredibile".

Il tabellino

BAYERN MONACO- EINTRACHT FRANCOFORTE 5-1

Bayern Monaco (4-3-3): Ulreich; Kimmich, Süle, Hummels, Alaba; Thiago, Müller, Goretzka (37' Renato Sanches); Gnabry (67' Robben), Lewandowski, Coman (61' Ribéry). All.: Kovac.

Eintracht Francoforte (3-5-2): Trapp; Abraham, Hasebe, Hinteregger; da Costa, Gelson Fernandes, Gacinovic, de Guzman (46' Haller), Kostic; Rebic (64' Torro), Jovic. All.: Hütter.

Arbitro: Sascha Stegemann di Niederkassel.

Gol: 4' Coman (B), 50' Haller (E), 53' Alaba (B), 58' Renato Sanches (B), 72' Ribéry (B), 78' Robben (B).

Note - Recupero 2+0. Ammoniti: Hinteregger, Hasebe, Thiago, Ribéry.

Video - Werder Brema-Bayern Monaco 2-3, che partita! Rivivi gli highlights

01:06
0
0