Getty Images

Tutto facile per il Bayern: Norimberga annichilito, 3-0 all'Allianz Arena

Tutto facile per il Bayern: Norimberga annichilito, 3-0 all'Allianz Arena

Il 08/12/2018 alle 17:21Aggiornato Il 08/12/2018 alle 17:37

Nel derby bavarese la squadra di Niko Kovac gioca un primo tempo spettacolare e va al riposo in vantaggio 2-0 grazie a una doppietta di Lewandowski. Nella ripresa ci pensa Ribery a calare il definitivo tris. Neuer e compagni salgono momentaneamente al secondo posto in classifica a -9 dalla capolista Borussia Dortmund.

Il Bayern Monaco batte 3-0 il Norimberga nel derby bavarese all'Allianz Arena e, in attesa di conoscere il risultato del Borussia Moenchengladbach impegnato domenica in casa contro lo Stoccarda, conquista momentaneamente il secondo posto solitario in classifica a -9 dal Borussia Dortmund corsaro a Gelsenkirchen. La squadra di Kovac ipoteca il successo nel primo tempo grazie a una doppietta di Lewandowski prima di chiudere il conto nella ripresa con la prima rete stagionale in Bundesliga di Ribery.

Leon Goretzka

Leon GoretzkaGetty Images

La cronaca

Tutto facile per il Bayern Monaco che passa in vantaggio già al 9': corner dalla destra di Kimmich, Bredlow sbaglia l'uscita e Lewandowski lo anticipa insaccando con un gran colpo di testa. Il Norimberga non riesce a uscire dalla propria metà campo e il Bayern fa quel che vuole: Ribery impegna Bredlow con un destro insidioso dal limite, poi Lewandowski si divora il raddoppio sparando in tribuna una specie di rigore in movimento. Il 2-0, ormai nell'aria, arriva puntuale al minuto 27: splendido destro a giro di Goretzka dal limite dell'area e traversa piena, sulla ribattuta c'è Lewandowski che non ha problemi a segnare a porta vuota. Il polacco è scatenato e sfiora la tripletta personale al 39' con un destro al volo che termina a lato di un soffio.

Niko Kovac

Niko KovacGetty Images

Non c'è partita nemmeno nella ripresa. Kimmich mette subito a dura prova i riflessi di Bredlow con un piattone destro destinato nell'angolino: il portiere del Norimberga ci arriva e mette in corner. Ma l'estremo difensore della squadra ospite combina il patatrac al 56': sbaglia rilancio e mette il pallone sui piedi di Muller che allarga per Gnabry, riesce a respingere la conclusione dell'esterno ma nulla può sulla successiva ribattuta di Ribery. Ormai la partita diventa poco più di un allenamento per la squadra di Kovac che va vicino al poker con un diagonale di Coman. Proprio allo scadere Kimmich colpisce l'incrocio dei pali con un gran destro dal limite.

La statistica

42 - Quella odierna è la doppietta numero 42 in carriera in Bundesliga per Robert Lewandowski: solo Gerd Muller, con 55, ha fatto meglio dell'attaccante polacco.

Il migliore

Robert LEWANDOWSKI - Il polacco è devastante nel primo tempo. Spacca la partita con una grande incornata su corner di Kimmich, raddoppia con una zampata da opportunista e va vicino alla tripletta personale in almeno due circostanze.

Robert Lewandowski

Robert LewandowskiGetty Images

Il peggiore

Fabian BREDLOW - Il portiere del Norimberga ha responsabilità in 2 gol su 3. Sullo 0-1 esce malissimo sul corner di Kimmich e si fa anticipare da Lewandowski. Poi avvia l'azione dello 0-3 sbagliando un rinvio semplice con i piedi.

Il tabellino

Bayern Monaco-Norimberga 3-0

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, Sule, Boateng, Alaba; Goretzka (63' Thiago Alcantara), Kimmich; Gnabry (75' Wagner), Muller, Ribery (63' Coman); Lewandowski. All.: Kovac.

Norimberga (4-4-2): Bredlow; Goden, Margreitter, Muhl, Leibold; Bauer, Erras (84' Ewerton), Rhein (70' Petrak), Kerk (70' Zrelak); Ishak, Vura. All.: Koller.

Arbitro: Tobias Stieler di Obertshausen.

Reti: 9', 27' Lewandowski (B), 56' Ribery (B).

Note - Recupero 0'+0'. Ammonito Alaba (B).

Video - Che storia Alphonso Davies, dal campo profughi in Ghana al Bayern Monaco

01:28
0
0