Getty Images

Il Bayern Monaco esonera Niko Kovac: Allegri e Mourinho possibili sostituti

Il Bayern Monaco esonera Niko Kovac: Allegri e Mourinho possibili sostituti

Il 03/11/2019 alle 20:58Aggiornato Il 03/11/2019 alle 21:42

Dopo il ko per 5-1 contro l'Eintracht Francoforte, il Bayern Monaco ha scelto di separarsi da Niko Kovac. Ore di attese per il possibile sostituto: c'è anche Massimiliano Allegri tra i candidati.

Nonostante la partenza stellare di Lewandowski (20 gol in 16 partite), il Bayern Monaco ha deciso di cambiare il volto della propria stagione, dicendo addio a Niko Kovac. Il tecnico croato non ha mai convinto la società bavarese, ma dopo il ko per 5-1 in casa dell’Eintracht Francoforte la scelta si è rivelata inevitabile.

E dire che il Bayern Monaco potrebbe qualificarsi agli ottavi di Champions anche in caso di pareggio casalingo contro l’Olympiacos, e in campionato resta comunque a -3 dalla vetta della classifica occupata dal Borussia Mönchengladbach. Alla guida del Bayern Monaco ha vinto nella passata stagione la Bundesliga, la Coppa di Germania e la Supercoppa.

" Le prestazioni della nostra squadra e i risultati delle ultime settimane ci hanno mostrato che era necessario un cambiamento. Con Uli Hoeness e Hasan Salihamidzić abbiamo avuto una conversazione seria e aperta e abbiamo deciso di separarci con Kovac con una rescissione consensuale. Siamo tutti dispiaciuti. Vorrei ringraziare Niko Kovac a nome del Bayern per il suo lavoro, in particolare per aver vinto la Bundesliga e la Coppa di Germania nella scorsa stagione. [Karl-Heinz Rummenigge]"

Chi arriva al posto di Kovac?

Ore di attese per capire chi arriverà al posto di Kovac. Due correnti di penserio: chi pensa ci sarà un traghettatore in attesa del possibile arrivo di Erik ten Hag dall’Ajax. Ten Hag che fu collaboratore di Guardiola in due dei tre anni del catalano al Bayern. Chi pensa, invece, chi arriverà subito un tecnico importante per completare la stagione. Tra i candidati anche Massimiliano Allegri, rimasto libero dopo i 5 anni di Juventus, e José Mourinho. La stampa tedesca, però, ritiene poco probabile l’approdo del portoghese a causa di dissidi con Rummenigge e Hoeneß. Intanto, nelle prossime due giornate ci sarà Hans-Dieter Flick in panchina (era il voce di Kovac) e alla prossima di Bundesliga c'è Bayern Monaco-Borussia Dortmund.

Video - Dal nodo alla gola al gabbione, il meglio della conferenza d’addio di Allegri in 4 minuti

03:50
0
0