Getty Images

De Laurentiis conferma, Hamsik è un giocatore del Dalian: "E' andato"

De Laurentiis conferma, Hamsik è un giocatore del Dalian: "E' andato"
Di Eurosport

Il 14/02/2019 alle 12:53Aggiornato Il 14/02/2019 alle 16:26

Il presidente del Napoli ufficializza l'addio dello slovacco dopo 12 anni di militanza nella squadra azzurra: "La lettera di credito è a posto, abbiamo controllato tutto".

Come già si sapeva, mancava solo l'ufficialità e questa ufficialità è arrivata: Marek Hamsik non è più un giocatore del Napoli ed è stato ceduto al Dalian, club cinese di cui si parlava da giorni. A confermarlo, dopo già le anticipazioni di mercoledì del legale della società, è lo stesso presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis, che intervenuto da Zurigo prima di un pranzo organizzato dalla UEFA, ha spiegato la situazione, come riportano i principali media che si occupano di calcio a Napoli (tra cui calcionapoli24.it e tuttonapoli.net).

" Hamsik? E' andato, la lettera di credito è a posto, abbiamo controllato tutto. Noi abbiamo tenuto stretto Hamsik per tutti questi anni, lo desiderava Moratti, Allegri quando era al Milan ed anche alla Juve, abbiamo tenuto Marek vicino a noi, ed anche quando ultimamente mi ha parlato della Juve gli ho detto che doveva rimanere qua. Poi quando mi ha parlato della Cina in estate, gli ho detto che lo capivo ma c'era un nuovo allenatore e dovevo capire come si sarebbe organizzato."

Addio o arrivederci?

" Dipende soltanto da lui, mi auguro di avere l'occasione quando ci sarà il fermo del campionato cinese di averlo per un saluto ai tifosi, per il momento è ufficioso e non ufficiale. Per lui le porte sono sempre aperte in qualsiasi ruolo."

Video - Il giorno in cui Hamsik rifiutò la Juventus per amore di Napoli

01:19

Largo al nuovo capitano

" Insigne è sempre stato molto responsabile, è un napoletano che c'è e tiene alla maglia che indossa. Io credo che la squadra sia squadra, devo ringraziare il mister per aver fatto giocare tutti, e capire quale lavoro fare questa estate. La prossima sarà un estate 'ancelottiana', ci saranno due-tre cambi importanti."
Hamsik, Insigne - Napoli-Sampdoria - Serie A 2017/2018 - LaPresse

Hamsik, Insigne - Napoli-Sampdoria - Serie A 2017/2018 - LaPresseLaPresse

E nel frattempo, obiettivo Europa League

" L'Europa League col tempo ha guadagnato importanza. Spesso questi sorteggi non rendonpo giustizia e ci vediamo squadre importanti alloggiare scomodamente in Europa League. La Uefa ha capito che non poteva massima i ritorno solo sulla Champions e ha ritoccato i premi su questo torneo. Se dovessimo vincere l'Europa League, i conti potrebbero tornare in equilibrio."

Video - De Laurentiis: "Volete sapere di Hamsik? La prendete in quel posto. Ne parliamo fra qualche giorno"

01:02
0
0