Eurosport

Edicola: a giugno via dall'Inter Icardi e Perisic, il Napoli valuta Lazaro

Edicola: a giugno via dall'Inter Icardi e Perisic, il Napoli valuta Lazaro
Di Eurosport

Il 16/03/2019 alle 08:55

Alla fine della stagione, se nulla sarà cambiato rispetto a ora, la società nerazzurra potrebbe decidere di dire addio ai due uomini che in questo periodo hanno creato più tensione nell'ambiente. Il Napoli intanto avrebbe puntato il giovane centrocampista dell'Hertha Berlino.

Inter verso la rifondazione: a giugno via i giocatori più scomodi

Per la Gazzetta dello Sport, anche dopo le parole di Beppe Marotta, Luciano Spalletti non è a rischio, ma all'Inter è in arrivo comunque una rivoluzione: a giugno sarà il momento di salutare l'ex capitano Mauro Icardi e un altro uomo che ha fatto molto discutere, Ivan Perisic, per rifondare il gruppo e dare ossigeno alla squadra in attesa di ripartire alla grande.

  • La nostra opinione: il caso Icardi, nel bene e nel male, tiene sempre banco, e sembra davvero che al momento sia tutto scritto per un addio. Diversa è la questione che riguarda Perisic, anche se l'ambiente nerazzurro è abbastanza scontento delle sue prestazioni. Servirà comunque una virata e ciò che accadrà nel derby potrebbe essere un primo riscontro sulla direzione da prendere in futuro.

Il Napoli ha adocchiato Lazaro dell'Hertha

Per il Corriere dello Sport, il nome nuovo per il Napoli è Valentino Lazaro, centrocampista 22enne dell'Hertha Berlino. Ci sarebbe già stato un contatto tra Giuntoli e il procuratore del ragazzo, che ha il contratto in scadenza coi tedeschi nel 2021, ma che sarebbe interessato a una carriera al Napoli e avrebbe già dato il suo benestare, addirittura sarebbe pronto a cercare casa a Posillipo.

  • La nostra opinione: il giocatore austriaco (con madre greca e padre angolano), che è giovane e ha dimostrato di essere eclettico perché ha velocità e da centrocampista di destra ha dimostrato di poter spaziare su tutta la fascia, ricoprendo anche i ruoli di terzino e di ala, ha una valutazione di 17 milioni di euro. Per un elemento così versatile potrebbe valere davvero la pena di intavolare una trattativa, anche se passare dall'Hertha Berlino al Napoli vorrebbe dire misurarsi con qualità di squadre differenti e il gioco per lui potrebbe farsi più difficili.

Il Real Madrid pensa anche a Sterling per il Zidane 2.0

Zinedine Zidane sarebbe già attivo sul mercato: per il Mirror, il nuovo tecnico del Real Madrid ha già espresso la sua preferenza per Raheem Sterling, che con il Manchester city sta facendo ottime cose. La posta in palio sarà altissima, perché con i Citizens l'ala britannica ha recentemente rinnovato il contratto fino al 2023.

  • La nostra opinione: il Rela Madrid ha un portafoglio particolarmente imbottito e quindi può permettersi di seguire tanti giocatori e di provare ad acquistarne altrettanti. Il suo valore al momento è stimato sui 120 milioni di euro, che potrebbero diventari di più a giugno visto che Sterling è un giocatore di indiscusse qualità e che altri club protrebbero voler provare a portarselo via.

Video - Marotta: "Spalletti non è a rischio, su Icardi niente da aggiungere ma resto ottimista"

00:44
0
0