LaPresse

Edicola: Higuain si avvicina al Chelsea, Vrsaljko a un passo dall'Inter; Bonucci nel limbo

Edicola: Higuain si avvicina al Chelsea, Vrsaljko a un passo dall'Inter; Bonucci nel limbo

Il 27/07/2018 alle 07:59Aggiornato Il 27/07/2018 alle 08:10

Il Pipita è molto più vicino ai Blues che al Milan dopo l'incontro tenutosi nella giornata di giovedì tra i vertici di Chelsea e Juventus. L'Inter ha trovato il terzino destro in Vrsaljko, mentre il Milan vuole Caldara.

Chelsea: assalto decisivo a Higuain

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, la visita effettuata da Marina Granovskaia a Milano nella giornata di giovedì sarebbe stata molto utile per fissare i paletti delle due operazioni che riguardano Chelsea e Juventus. L’incontro con Fabio Paratici avrebbe avvicinato parecchio i Blues a Daniele Rugani e a Gonzalo Higuain. I tempi stringono, ma gli inglesi potrebbero beffare il Milan nell’assalto al Pipita.

  • La nostra opinione: è forse arrivato il momento decisivo per le due trattative di cui si parla da quasi un mese. Il Chelsea, che si dovrà fermare obbligatoriamente il 9 agosto per la chiusura anticipata del calciomercato inglese, doveva dare un’accelerata e sembra che questa sia giunta nella giornata di giovedì. Anche perché Leonardo, quasi contemporaneamente, metteva ben in chiaro le difficoltà del Milan visto il rapporto conflittuale con il Fair Play Finanziario dell’UEFA. Il Chelsea è in netto vantaggio.

Vrsaljko a un passo dall’Inter

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport conferma quella che è stata una delle notizie di giornata. Sime Vrsaljko si appresta a divenire un giocatore dell’Inter. La formula attraverso cui i nerazzurri hanno convinto l’Atletico Madrid sarebbe quella del prestito annuale oneroso (circa 6 milioni di euro) con il diritto di riscatto fissato intorno ai 14. A quel punto, a Luciano Spalletti mancherebbe soltanto un centrocampista.

  • La nostra opinione: Piero Ausilio era fermo da un po’ di tempo, ma si è rimesso in pari in fretta. Quello di Vrsaljko, uno dei migliori terzini visti all’opera al Mondiale, è un vero colpaccio, soprattutto se si considera che arriverà con la formula del diritto di riscatto e non dell’obbligo. Il mercato dell’Inter è sinora stato ai limiti della perfezione. Vedremo ora se Arturo Vidal - o chi per lui - arriverà come ciliegina.

Bonucci resta nel limbo

La giornata di giovedì passerà alla storia anche perché tutti sono usciti allo scoperto. Leonardo prima e Beppe Marotta poi, hanno ribadito che a volere il ritorno di Leonardo Bonucci alla Juventus è lo stesso difensore. Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, questa volontà potrebbe costituire l’unica possibilità del Milan di arrivare a Higuain. Ma lo scenario resta piuttosto complicato. Come si può imbastire una trattativa?

  • La nostra opinione: lo scenario è tanto semplice da divenire tremendamente complicato. Bonucci vuole tornare alla Juventus, ma i bianconeri non hanno intenzione di investire cash su di lui perché si dichiarano al completo in difesa (certo, quando venderanno Rugani lo scenario cambierà...) e perché si sono già esposti parecchio in questa sessione. D’altra parte, il Milan apre alla cessione, ma chiede in cambio Mattia Caldara e non Mehdi Benatia o Marko Pjaca. Se ne continuerà a parlare ancora, statene certi.

Video - Marotta: "Bonucci? Grande giocatore, ma non c'è spazio per lui alla Juventus"

01:28
0
0