Getty Images

Edicola: Milan, pazza idea Pato per gennaio. L'Inter studia Cragno come vice Handanovic

Edicola: Milan, pazza idea Pato per gennaio. L'Inter studia Cragno come vice Handanovic

Il 09/11/2018 alle 10:34Aggiornato Il 09/11/2018 alle 10:53

Tramontata l'idea Ibrahimovic, il Milan pensa a Pato come rinforzo per l'attacco di gennaio. Una vera e propria trattativa non è ancora iniziata, ma i rapporti con Leonardo e l'attaccante brasiliano sono ottimi. Il problema è che ha una clausola da 25 milioni e un contratto da 9 milioni che scade nel dicembre 2019.

Milan, e se fosse Pato il colpo a gennaio per l’attacco?

Il Milan ha una pazza idea per il mercato di gennaio: riportare Alexandre Pato in Italia. Viste le difficoltà e i dubbi di Zlatan Ibrahimovic ad accettare un prestito di sei mesi per tornare a vestire la maglia rossonero, Leonardo, da sempre in ottimi rapporti con il talento brasiliano attualmente in forza al Tianjin, starebbe pensando realmente di portare in Italia il 29enne attaccante carioca. Secondo la Gazzetta dello Sport anche Gattuso avrebbe dato il placet all’eventuale sbarco di Pato che però è legato da un contratto, da 9 milioni di euro, fino al dicembre 2019 e soprattuto da una clausola da 25 milioni di euro. Proprio questo sarebbe lo scoglio maggiore al momento, anche se lo stimolo di tornare in Italia potrebbe far decollare la trattativa.

  • La nostra opinione : Limitato dagli accordi - in fase di definizione - con la Uefa e dal settlement agreement, il Milan a gennaio dovrà arrangiarsi per consegnare a Gattuso quei rinforzi a centrocampo ed in attacco che servono per allungare una rosa corta in diversi reparti. Al netto dell’infortunio di Biglia, ai rossoneri servono un attaccante e un centrocampista. Riguardo ai rumors su Pato, sinceramente, ci sembra una soluzione possibile, affascinante ma che potrebbe portare con sé numerosi rischi. Il brasiliano è un talento di cristallo, che solo negli ultimi mesi sta giocando con continuità, e nell’ultimo mese si è fatto notare segnando 5 gol nelle ultime 5 gare di Chinese Super League. Anche se il suo score in Chinese Super League (36 gol in 59 gare), al Milan serve un giocatore pronto all’uso e motivato. Se Pato arrivasse a un prezzo modico, l’affare potrebbe anche concretizzarsi altrimenti rimarrà solo una suggestione invernale.

Cragno o Areola, quale portiere per l’Inter?

L’Inter si gode Samir Handanovic, uno dei pilastri di questo avvio di stagione, ma ragiona anche in chiave futuro. Stando alla Gazzetta dello Sport sono due le idee che si stanno profilando: la prima è quella di puntare su Alphonse Areola, 25 anni che al PSG sta un po’ soffrendo il dualismo con Buffon. L’altra è quella di puntare su Alessio Cragno, 24enne portiere del Cagliari, che potrebbe crescere all’ombra di Handanovic e poi prenderne l’eredità.

  • La nostra opinione : Nel calcio odierno 34 anni per un portiere non sono un’età da pensionamento e, come sta dimostrando anche questo avvio di stagione, Handanovic è un portiere affidabile per il presente e il futuro. L’Inter se vuole investire in questo ruolo farebbe bene a puntare su Cragno, portiere italiano che sta brillando a Cagliari e che potrebbe avere un futuro più luminoso rispetto a quello di Areola, che potrebbe inizialmente alternarsi con lo sloveno, e poi prenderne il posto come successo recentemente alla Juventus con l’avvicendamento fra Buffon e Szczesny.

Mata gelo con lo United: addio a parametro zero a giugno?

Il Daily Mail, non ha dubbi, è in fase di stallo la trattativa per il rinnovo fra Juan Mata e Manchester United. Lo spagnolo, che ha il contratto in scadenza, vorrebbe prolungare il contratto coi Red Devils che però non hanno ancora avanzato una proposta all’ex fantasista del Valencia. Le strade si divideranno?

  • La nostra opinione : Mata è un giocatore estremamente duttile e utile da avere ma a volte può essere difficile da valorizzare. Sicuramente può fare gola a tante società di Premier League e non solo... Milan, Juventus, Inter, Roma a costo zero potrebbero pensare di puntare su di lui. E sarebbe davvero un bel colpo da piazzare...

Video - Pato scatenato: tripletta nel 6-2 del Tianjin Quanjian contro il Guangzhou R&F

03:44
0
0