Getty Images

Edicola: Spalletti-Inter verso la rottura, Ilicic pensava alla Roma ma poi...

Edicola: Spalletti-Inter verso la rottura, Ilicic pensava alla Roma ma poi...
Di Eurosport

Il 11/02/2019 alle 09:11Aggiornato Il 11/02/2019 alle 09:18

Il tecnico dell'Inter, con la "sparata" su Icardi, potrebbe aver definitivamente chiuso i rapporti con la dirigenza nerazzurra, mentre Ilicic racconta che aveva pensato di lasciare l'Atalanta. In Portogallo invece cresce Joao Felix, che piace proprio a tutti.

Tensione Spalletti-Inter: prove di addio?

Per Tuttosport le ultime frecciate lanciate da Luciano Spalletti alla dirigenza per quanto riguarda la questione del rinnovo di Icardi sarebbero un segnale di rottura tra il tecnico e la società. Le dichiarazioni in effetti sono state dirette ed esplicite, e questo non farebbe che alimentare quella tensione che, seppur stemperata dalla vittoria, regna ormai sovrana da mesi in casa nerazzurra.

  • La nostra opinione: di solito si dice che “i panni sporchi si lavano in casa” e questo tackle duro di Spalletti in conferenza stampa suona abbastanza come un ultimatum. Di solito, però, chi comanda ha il coltello dalla parte del manico e quindi in questo caso “i direttori”, come il tecnico li ha chiamati, hanno il potere di decidere se confermarlo o no. A fronte della possibilità di essere sostituito, quindi, è possibile che l’allenatore dell’Inter si sia giocato questa carta per dare una sterzata almeno alla stagione, con la consapevolezza che ormai la panchina, da giugno, potrebbe essere già persa.

Ilcicic confessa: Avevo pensato di andare alla Roma

Al termine della rimonta dell’Atalanta contro la spal, Iosip Ilicic confessa che a gennaio ha fatto qualche pensiero sul suo trasferimento alla Roma, che lo aveva cercato con insistenza, come riporta la Gazzetta dello Sport.

" Se una squadra così ti cerca, è normale voler andare, ma ora penso a dare il massimo qui"
  • La nostra opinione: e come dargli torto? La Roma gioca la Champions League ed è uno dei top club italiani, quindi può fare gola il salto di qualità, almeno sulla carta: è umano che Ilicic abbia fatto un pensierino sulla partenza. A conti fatti, però, è altrettanto normale che abbia poi scelto di restare all’Atalanta: la Dea è in corsa con la Roma per le stesse posizioni importanti in classifica di Serie A e per un posto in Europa e tra le file nerazzurre può essere assoluto protagonista, mentre con i giallorossi potrebbe diventare “uno dei tabnti”. Senza contare la differenza netta di clima che si è creata nelle due piazze...

Joao Felix, astro nascente portoghese che piace a Real Madrid e in Premier League

Secondo AS, al Benfica c’è un giovane giocatore che sta facendo girare la testa a molti top club europei. Stiamo parlando di Joao Felix, che piacerebbe al Real Madrid ma non solo: il Wolverhampton avrebbe contattato Jorge Mendes, agente del giocatore, per averlo con sé.

  • La nostra opinione: pare che anche PSG e Juventus siano sulle tracce del centrocampista. E se il procuratore è addirittura Mendes, vuol dire che il valore c’è ed è destinato a salite. Del resto stiamo parlando di un calciatore eclettico, in grado di ricoprire più ruoli, e il cartellino è già stimato intorno ai 15 milioni di euro. Se si parte con la corsa al rilancio, presto sentiremo parlare sempre più di lui, ancor prima di giugno.

Video - Spalletti duro: "Icardi? I direttori ora devono definire il contratto, qualcosa lo disturba"

01:59
0
0