Eurosport

Edicola: tra Juve-Ramsey accordo a fari spenti, al Barcellona uno tra Morata e Llorente

Edicola: tra Juve-Ramsey accordo a fari spenti, al Barcellona uno tra Morata e Llorente
Di Eurosport

Il 13/01/2019 alle 09:56

I bianconeri sarebbero pronti a fare subito i test medici a Ramsey in gran segreto, a Londra; l'Inter è pronto a un aumento di capitale per ricominciare a trattare per Modric, mentre il Barcellona è in emergenza attacco e cerca un uomo per il reparto avanzato.

Juventus-Ramsey ai dettagli in segreto, imminenti le visite mediche

Secondo la Gazzetta Sportiva, la Juventus e Aaron Ramsey sarebbero arrivati, in silenzio, all'accordo finale e le visite mediche potrebbero già svolgersi nella giornata di domenica. stando alle indiscrezioni, una delegazione della società bianconera lo raggiungerebbe a Londra per fargli svolgere i test preliminari per verificare lo stato di buona salute del giocatore, prima di stabilire i dettagli del contratto e poi firmarlo.

  • La nostra opinione: una situazione del genere sarebbe molto simile a quella già verificatasi con Emre Can, che a sua volta fece le visite segretamente prima di diventare un giocatore della Juventus. Non stuipirebbe quindi se la dirigenza, seppur ormai orfana di Beppe Marotta, ripetesse la stessa manovra per non creare turbative e per non distogliere l'attenzione da quello che, a livello di club, al momento è l'obiettivo più pressante, ossia la disputa della Supercoppa.

Inter verso l'aumento di capitale: si sblocca Modric

Per il Corriere dello Sport, Erick Thohir è pronto a cedere il 31% delle sue azioni a un fondo di Hong Kong che sosterrà Suning: sarà un socio pronto a investire che porterà quindi un aumento di capitale nel club. E i maggiori introiti permetteranno di ridiscutere l'ingaddio di Luka Modric, ma soltanto in primavera.

  • La nostra opinione: al momento il tema più caldo in casa Inter, anche per i risvolti di nervosismo che sta creando all'interno della tifoseria nerazzurra, è il rinnovo bollente di capitan Mauro Icardi. La questione Modric, quindi, è naturalmente slittata in secondo piano. L'Inter, inoltre, per poter trattare Modric col Real Madrid in serenità ha effettivamente bisogno di un po' più di tranquillità sul fronte finanziario. Staremo dunque a vedere che piega prenderà la vicenda, e se davvero il magnate indonesiano cederà la sua quota di minoranza.

Il Barcellona cerca un attaccante: Morata e Llorente in lista

Secondo Marca, Ernesto Valverde avrebbe chiesto con urgenza alla dirigenza blaugrana un attaccante dopo la cessione di Munir al Siviglia e nella lista dei suoi preferiti ci sarebbero Alvaro Morata e Fernando Llorente.

  • La nostra opinione: entrambi ex juventini, i due giocatori hanno caratteristiche diverse e anche una certa differenza d'età. Oggettivamente Morata sarebbe la scelta migliore, anche se la più difficile da portare a termine, perché Morata è implicato nella trattativa col Milan per lo scambio con Higuain e inoltre piace anche al Siviglia. Llorente è più facile da raggiungere, ma se la Juventus lo lasciò andare già anni fa siamo davvero sicuri che sia un giocatore "da Barcellona"?

0
0