Getty Images

Edicola: ultimatum di Mourinho a Pogba, l'Inter lavora al colpo Salvio a costo zero

Edicola: ultimatum di Mourinho a Pogba, l'Inter lavora al colpo Salvio a costo zero

Il 15/09/2018 alle 08:54Aggiornato Il 15/09/2018 alle 09:08

Il Sun e diversi tabloid inglesi danno grande ampio spazio al messaggio che Mourinho ha lanciato a Pogba riguardo il suo possibile destino: "Se vuole andarsene deve dirmelo in faccia altrimenti resta qui...". L'Inter lavora per convincere l'ala argentina Salvio a trasferirsi a costo zero la prossima estate mentre continua lo stallo nella trattativa per il rinnovo fra Ramsey e l'Arsenal.

Mou a Pogba: "Se vuoi andartene, me lo devi dire in faccia"

Il futuro di Paul Pogba continua ad essere uno degli argomenti di maggiori discussione oltremanica e non solo. Nella pirotecnica conferenza stampa che ha preceduto la sfida contro il Watford, l’allenatore del Manchester United José Mourinho richiesto di un parere sulla possibilità che il francese smetta di vestire la casacca dei Red Devils è apparso netto: “Finché Paul non viene da me a dirmi in faccia che vuole lasciare Manchester, spiegandomi il motivo io non crederò a nessuna notizia riguardo a un suo possibile addio…”.

  • La nostra opinione : Mourinho gonfia il petto e chiede a Pogba di uscire allo scoperto spiegando cosa vuole fare del suo futuro, non nascondendosi dietro a Mino Raiola che da settimane sembra stia lavorando, neanche troppo sottotraccia, per portarlo via dallo United e dalla Premier League. Il rapporto con lo Special One continua ad essere gelido anziché no, nonostante lo stesso francese abbia ribadito in settimana che la relazione è quella normale fra un allenatore e un giocatore, e la chance di vestire la maglia del Barcellona e giocare al fianco di Messi oppure forzare la mano per tornare alla Juventus è tutt’altro che peregrina. Staremo a vedere di certo da qui a gennaio, vedremo altre pagine di questa saga.

L’Inter pensa a Salvio a costo zero

Secondo il quotidiano portoghese Record, l’Inter sarebbe in pole position per assicurarsi l’ala argentina del Benfica Eduardo Salvio. Il 28enne esterno di centrocampo, che da sette stagioni milita nelle fila del club di Lisbona, ha il contratto di scadenza a giugno 2019 e starebbe già parlando con il club nerazzurro per approdare dalla prossima estate a Milano.

  • La nostra opinione : Da de Vrij ad Asamoah, sappiamo benissimo che l’Inter è uno dei club più attivi sul fronte dei parametri zero però reputiamo un po’ prematuro già pensare alla campagna acquisti della prossima stagione con oltre 9 mesi d’anticipo. Staremo a vedere ma in questo momento l’Inter, più che alla campagna acquisti per la stagione 2019/2020, ha altre priorità sul mercato. Su tutte i rinnovi di autentici pilastri come Icardi, Brozovic e Skriniar.

Ramsey rifiuta un’altra offerta dell’Arsenal: il Milan ci crede

Secondo il Sun il futuro di Aaron Ramsey è sempre più lontano dall’Inghilterra. Il 27enne centrocampista gallese avrebbe rifiutato la proposta di un quinquennale da oltre 10 milioni di euro a stagione e secondo il tabloid inglese si starebbe guardando seriamente intorno per lasciare il club londinese. Fra i club interessati c’è anche il Milan che può avvalersi anche dell’aiuto di Gazidis, attuale CEO dell’Arsenal e che nelle prossime settimane potrebbe diventare il nuovo ad del Milan targato Elliott.

  • La nostra opinione : Aaron Ramsey a costo zero sarebbe un colpaccio per il Milan e non solo. Il giocatore è ancora nel fiore degli anni, ha personalità e garantisce quella quantità e qualità che si ricercano in un centrocampista moderno. Leggendo le cifre che circolano sui tabloid inglesi però riteniamo sia impossibile per il Milan accontentare le pretese del gallese, visto che un ingaggio da 10 milioni di euro attualmente nella rosa rossonera non lo percepisce nemmeno Gonzalo Higuain. O Ramsey è disposto ad abbassare nettamente le proprie pretese oppure rimarrà un sogno di fine estate per il Diavolo e la Serie A…

Video - Modric, Milinkovic, Cavani: le 7 bufale del calciomercato estivo

01:44
0
0