LaPresse

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (23/01)

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (23/01)

Il 23/01/2019 alle 23:06

L'Inter pone le basi per l'acquisto di De Paul dall'Udinese. Vicini due addii alla Serie A: Caceres verso il Vissel Kobe, Lisandro Lopez al Boca Juniors. Il Parma, invece, accoglie El Kaddouri. In Serie C, il Monza annuncia il tesseramento del fratello di Paquetá.

L'Inter pone le basi per l'arrivo di De Paul

Secondo 'fcinternews.it', l'Inter e l'Udinese hanno raggiunto una base d'intesa per il trasferimento di Rodrigo De Paul in nerazzurro a partire da luglio: ai friulani dovrebbero andare 18 milioni più una o due contropartite.

  • La nostra opinione. Se confermato al termine della stagione, bel colpo da parte dell'Inter, che si assicura uno degli elementi più interessanti della Serie A. Un attaccante che non ha mai vestito la maglia di una grande, ma che potrebbe trovarsi a proprio agio in nerazzurro. E poi Marotta è abituato sin dai tempi della Juve a pescare dall'Udinese...
Rodrigo De Paul - Udinese-Genoa 2018

Rodrigo De Paul - Udinese-Genoa 2018LaPresse

Caceres verso il Vissel Kobe

Secondo 'Sky', alla base dell'impasse che sta trattenendo Martin Caceres alla Lazio c'è un'offerta da parte dei giapponesi del Vissel Kobe, formazione in cui gioca già Andres Iniesta. Sul difensore uruguaiano, in uscita da Roma, continua anche il pressing del Parma e del Bologna.

  • La nostra opinione. Caceres non è più il preziosissimo difensore dei tempi della Juventus, anche a causa dei tanti infortuni che lo hanno martoriato negli scorsi anni, ma potrebbe ancora far comodo a qualche formazione di medio-bassa classifica di Serie A. Lui, però, pare pensarla diversamente.
Le duel entre Martin Caceres (Lazio Rome) et Jordan Amavi (Marseille) en Ligue Europa

Le duel entre Martin Caceres (Lazio Rome) et Jordan Amavi (Marseille) en Ligue EuropaGetty Images

Lisandro Lopez rescinde col Genoa e va al Boca Juniors

Dopo appena sei mesi, Lisandro Lopez lascia il Genoa e torna in patria, dove vestirà la maglia del Boca Juniors. L'ex centrale difensivo del Benfica, arrivato in estate dai portoghesi, non ha collezionato nemmeno un minuto nell'attuale campionato.

  • La nostra opinione. Arrivato come teorico titolare per Ballardini prima e Juric poi, Lopez non è mai riuscito a far breccia nel cuore dei propri allenatori, venendo sopravanzato dal connazionale Romero. Separazione inevitabile. E grande delusione per un giocatore che già all'Inter aveva collezionato un minutaggio misero.
Lisandro Lopez ai tempi dell'Inter

Lisandro Lopez ai tempi dell'InterGetty Images

El Kaddouri torna in Italia: va al Parma

Omar El Kaddouri si appresta a tornare in Serie A: l'ex centrocampista tra le altre di Napoli e Torino è un nuovo giocatore del Parma, che ha raggiunto un accordo con i greci del PAOK sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Domenica l'ex azzurro disputerà la sua ultima partita in maglia bianconera, poi volerà in Italia.

  • La nostra opinione. Già interessante la scorsa estate, il mercato del Parma continua a proporre acquisti mirati. Prima Kucka, ora El Kaddouri. Elementi rodati, che hanno già esperienze in una grande e che, soprattutto, conoscono a memoria il nostro campionato. Pensare ai crociati in lotta per un posto in Europa League potrebbe non essere un'eresia.
Omar El Kaddouri con la maglia del PAOK Salonicco 2018-2019 (Imago)

Omar El Kaddouri con la maglia del PAOK Salonicco 2018-2019 (Imago)Imago

Ufficiale: il Monza tessera il fratello di Paquetá

Il Monza ha annunciato il tesseramento di Matheus Paquetá, fratello del milanista Lucas. Il comunicato del club brianzolo: "È stato tesserato Matheus Paquetà, che da due settimane si stava già allenando al Monzello. Matheus Tolentino Coelho de Lima è un centrocampista nato in Brasile il 12 Marzo 1995 e proviene a titolo temporaneo dal club verdeoro Tombense FC. Il giocatore sarà legato al Monza fino al 30 giugno 2019".

  • La nostra opinione. Ricordate il caso Kaká-Digão? Il primo arrivò al Milan, il secondo lo seguì venendo piazzato nella Primavera rossonera. Il problema è che raramente, in questi casi, i fratelli meno bravi e conosciuti si rivelano all'altezza. A Matheus Paquetá il compito di spazzare via ogni pregiudizio.

Video - Da Barzagli a Stankovic passando per Balotelli: i 10 migliori acquisti del mercato di gennaio

01:48
0
0