Imago

Milinkovic-Savic: “Mourinho in tribuna in Montenegro-Serbia? Mi fa piacere ma sono della Lazio"

Milinkovic-Savic: “Mourinho in tribuna in Montenegro-Serbia? Mi fa piacere ma sono della Lazio"

Il 12/10/2018 alle 13:50Aggiornato Il 12/10/2018 alle 16:05

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Già in estate c’era stato qualche ammiccamento, la mancata partenza di Paul Pogba aveva però frenato sul nascere la trattativa e Sergej Milinkovic-Savic è rimasto alla Lazio, nonostante anche altri club, come ammesso dallo stesso Lotito, abbiano provato ad acquistarlo presentando anche offerte irrinunciabili. Poche settimane fa è arrivato il rinnovo di contratto fino al 2023, tuttavia il Manchester United rimane ancora interessato al centrocampista biancoceleste, tanto che la trattativa potrebbe concretizzarsi già a gennaio: intanto a muoversi in prima persona è lo stesso José Mourinho, presente a Podgorica per assistere a Montenegro-Serbia, occasione per monitorare più di qualche giocatore.

Al termine della gara inevitabile è risultato il commento dello stesso Milinkovic-Savic, che pare abbia apprezzato la presenza del tecnico portoghese:

" Sono un giocatore della Lazio, ma è ovvio che mi abbia fatto piacere che un allenatore del suo spessore sia venuto a vedere la partita. Non era d’accordo con la formazione? Magari non era qui per me, ma per qualcun altro. Ho letto un po’ ovunque che fosse qui allo stadio per vedermi giocare, ma questo non significa nulla."

Video - Modric, Milinkovic, Cavani: le 7 bufale del calciomercato estivo

01:44
0
0