LaPresse

Napoli, Allan non si allena e valuta l’offerta del PSG: De Laurentiis incasserebbe oltre 100 milioni

Napoli, Allan non si allena e valuta l’offerta del PSG: affare da oltre 100 milioni

Il 24/01/2019 alle 15:31Aggiornato Il 24/01/2019 alle 15:35

Svolta nella trattativa che porterebbe il centrocampista brasiliano sotto la Tour Eiffel: il presidente Nasser Al-Khelaïfi arriverebbe a sfiorare la cifra pattuita dal patron azzurro attraverso i bonus e al giocatore verrebbero proposti 6 milioni a stagioni, il triplo del suo attuale ingaggio.

Archiviato il tourbillon di punte e i conseguenti tormentoni che hanno riguardato Gonzalo Hiaguain e Krzysztof Patek, per non parlare del fulmine a ciel sereno Boateng-Barcellona, il tema che catalizzaerà tutte le attenzione negli ultimi giorni di calciomercato sarà la trattativa che dovrebbe portare il centrocampista del Napoli Allan al PSG.

Allenamento saltato: Allan pensa all'offerta parigina

L’affare sembra aver avuto una decisa accelerata in queste ultimissime ore. Ormai da più fonti, i tifosi azzurri stanno assistendo a un fuoco incrociato di informazioni che vogliono il brasiliano classe 1992 pronto a trasferirsi sotto la Tour Eiffel. Emblematico quanto rilevato dal giornalista di Sky Sport Massimo Ugolini, intervenuto alla trasmissione radiofonica di Radio 24 Tutti Convocati”: il giocatore non si è presentato ad allenamento, sintomo di poca serenità visto che gli è stata appena recapitata una proposta d’ingaggio tre volte superiore a quello che percepisce al Napoli.

Al-Khelaïfi fa sul serio, la palla ripassa a De Laurentiis

Il PSG e il suo patron Nasser Al-Khelaïfi si sono fatti sotto con 6 milioni a stagione con una durata contrattuale ancora da definire con esattezza. Così come l’offerta al Napoli, che comunque continua ad alzarsi: attraverso i bonus, dai 70-80 milioni inizialmente rifiutati dal presidente azzurro Aurelio De Laurentiss, si passerebbe intorno ai 100 attraverso i bonus. Addirittura, secondo voci di corridoio, a superarne la soglia. Per Ancelotti sarebbe un problema, una brutta gatta da pelare: anche perché, in caso di trasferimento del centrocampisti, non ci sono vere alternative per rimpiazzarlo. Niccolò Barella, infatti, ha dichiarato di voler terminare la stagione a Cagliari per motivi famigliari.

Allan has received his first call up to the Brazil senior squad

Allan has received his first call up to the Brazil senior squadGetty Images

I pensieri del centrocampista

Allan ci sta riflettendo: è al centro di un progetto importante abbracciato da una garanzia come Carlo Ancellotti. In Francia troverebbe la squadra dei sogni, che lotta dichiaratamente per traguardi internazionali e carburerebbe una macchina da gol alimentata dalle stelle Cavani, Neymar e Mbappé. Oltretutto con un ingaggio ricchissimo. La sua assenza a Castelvolturno è sibillina e può fare prefigurare un rapido epilogo dell’affare.

Video - Ancelotti: "Inter-Napoli? L'arbitro ha sbagliato a non interrompere la gara come da protocollo UEFA"

01:04
0
0