Getty Images

Usain Bolt, niente Milan: l'offerta per giocare in Europa arriva da Malta

Usain Bolt, niente Milan: l'offerta per giocare in Europa arriva da Malta
Di Eurosport

Il 16/10/2018 alle 09:13

L’offerta infatti arriva dal Valletta FC, società di Malta che da poco è stata acquisita dal Sanban Group di Abu Dhabi. "Un campione qui è sempre il benvenuto e crediamo che nulla sia impossibile", ha dichiarato a ESPN il CEO del club Ghasston Slimen.

Il mistero non è durato a lungo. Nemmeno 24 ore dopo l’indiscrezione clamorosa dell’offerta di un club europeo per Usain Bolt, ecco svelato l’arcano. L’agente del giamaicano aveva rivelato che il proprio assistito aveva ricevuto una proposta da un club del sud Europa che aveva da poco cambiato proprietà, che puntava alla qualificazione alla Champions League e che era atteso dalla finale di una coppa nazionale. Indizi che avevano fatto ipotizzare un clamoroso avvicinamento al Milan, per giunta sponsorizzato dalla stessa azienda che sostiene da sempre lo sprinter (Puma). Ora, però, si profila una possibilità decisamente meno affascinante.

L’offerta infatti arriva dal Valletta FC, società di Malta che da poco è stata acquisita dal Sanban Group di Abu Dhabi. "Un campione qui è sempre il benvenuto e crediamo che nulla sia impossibile", ha dichiarato a ESPN il CEO del club Ghasston Slimen.

Una possibilità molto meno prestigiosa ma decisamente più accessibile per Bolt.

0
0