Eurosport

Edicola: Juventus, nervi tesi Sarri-Paratici. Emre Can al PSG a gennaio?

Edicola: Juventus, nervi tesi Sarri-Paratici. Emre Can al PSG a gennaio?

Il 05/09/2019 alle 09:20Aggiornato Il 05/09/2019 alle 09:21

Acque agitate in casa bianconera, come riporta il Corriere dello Sport: oltre allo sfogo del centrocampista tedesco escluso dalla Champions, c'è da registrare il malumore del tecnico che non avrebbe gradito la gestione degli esuberi da parte della società. La Lazio mette gli occhi su Edouard, giovane attaccante del Celtic. Dall'Inghilterra: il Barcellona pensa a Lucas Moura.

Emre Can-Juventus: a gennaio sarà addio?

Il caso Emre Can spaventa la Juventus. Secondo il Corriere dello Sport, infatti, lo sfogo del centrocampista tedesco non è l'unico caso ad agitare le acque in casa bianconera. Il quotidiano romano racconta di nervi tesi tra Maurizio Sarri e il ds Fabio Paratici in merito due questioni sostanziali. Il tecnico, in particolare, sarebbe rimasto deluso innanzitutto dalla gestione degli esuberi in rosa (il tormentone Mandzukic vale a titolo di esempio) e in secondo luogo non avrebbe gradito di dover essere proprio lui a dover comunicare a Emre Can l'esclusione dalla lista Champions. E nonostate il dietrofront con tanto di scuse, il futuro del tedesco ex Liverpool appare molto lontano da Torino: un trasferimento al PSG nella finestra di gennaio non è affatto da escludere.

  • La nostra opinione. Lo strappo tra Emre Can e la Juventus è stato di quelli forti, difficile da ricucire in tempi brevi. L'impossibilità di giocare la Champions è un macigno che non può non pesare sulla carriera e sugli stimoli del giocatore. Sarà da capire quanto Sarri vorrà e riuscirà a recuperarlo, ma è evidente che allo stato attuale è facile scommettere su una separazione già durante il mercato di riparazione.

Lazio: per l'attacco piace Edouard del Celtic

Si chiama Odsonne Edouard il nuovo obiettivo di mercato della Lazio per quanto riguarda il reparto d'attacco. Il Corriere dello Sport, infatti, rivela che il club biancoceleste sarebbe da tempo sulle tracce del 21enne francese del Celtic, per il quale il club scozzese ha sborsato 11 milioni nell'estate 2018 riscattandolo dal Paris Saint Germain. Il giocatore ha avuto un rendimento straordinario in questo primissimo scorcio di stagione: tra preliminari di Champions League, playoff di Europa League e campionato scozzese il suo ruolino di marcia parla già di 5 gol e 5 assist.

  • La nostra opinione. Il sorteggio di Europa League andato in scena pochi giorni fa ha inserito Lazio e Celtic nello stesso girone. Per Simone Inzaghi e per la dirigenza biancoceleste, il doppio appuntamento all'Olimpico e a Celtic Park sarà l'occasione per vederlo all'opera contro una difesa di livello. Edouard era nel mirino della Lazio in estate, poi la fumata bianca per il rinnovo di Caicedo ha spinto il club a non cercare altri attaccanti. A gennaio se ne potrà riparlare.
Odsonne Edouard

Odsonne EdouardGetty Images

Dall'Inghilterra: il Barcellona vuole Lucas Moura

Secondo il Sun il Barcellona, considerata l'impossibilità di mettere le mani su Neymar, starebbe pensando a un piano B. Il nome di riserva è quello di Lucas Moura, 27enne attaccante brasiliano ex PSG che la scorsa stagione è stato uno dei protagonisti della storica cavalcata in Champions League del Tottenham. Gli Spurs non considerano incedibile il giocatore, il cui contratto scade nel 2024: al cartellino viene data una valutazione di 45 milioni di sterline.

  • La nostra opinione. Tra Neymar e Lucas Moura c'è un abisso, anche e soprattutto in termini di appeal per una tifoseria come quella blaugrana abituata ormai da tempo ad avere a che fare con acquisti roboanti. Tuttavia, in un contesto come quello della Liga, la rapidità e la tecnica del brasiliano potrebbero fare la differenza. E anche le sue caratteristiche sembrano ben sposarsi con le esigenze della squadra di Valverde, che un giocatore così non ce l'ha.

Video - Juventus 2019/2020: formazione tipo, stella, rigorista e consigli per il Fantacalcio

00:59
0
0