Imago

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (12/07)

Le 5 trattative che vi siete persi oggi (12/07)

Il 12/07/2019 alle 23:06Aggiornato Il 12/07/2019 alle 23:14

Roma: Fonseca chiama Kramaric, l'alternativa al sogno Higuain. Lautaro "chiede attenzioni" e il suo agente riferisce di un interesse del Barcellona; il Sasuolo ufficializza Traoré, mentre il Genoa perde Hurtado (ma guadagna Cassata). Serie C, Carrarese: quei "bravi ragazzi" di Tavano e Maccarone rinnovano a 40 anni suonati.

Roma: Fonseca chiama Kramaric, l'alternativa al sogno Higuain

Secondo Radio Sportiva, nel caso dovesse saltare il 'sogno Higuain', il tecnico della Roma Paulo Fonseca avrebbe individuato una posta alternativa. Si tratta dell'attaccante croato dell'Hoffenheim Andrej Kramaric, classe 1991.

  • La nostra opinione: mica male come "alternativa". Il croato autore di 50 reti dal 2016 a oggi nell'Hoffenheim, rappresenterebbe una bocca da fuoco implacabile in Serie A. Giocatore moderno, veloce e in grado di far sportellate. Oltreché letale davanti alla porta.
Andrej Kramaric

Andrej KramaricGetty Images

Lautaro-Barcellona, quasi una richiesta di attenzione...

(LaPresse) “La voce sul Barcellona è vera, ma per ora non ci ha chiamato nessuno". Così Alberto Yaqué, uno degli agenti di Lautaro Martinez, parla dell'attaccante dell'Inter al sito argentino Olè.

" Sappiamo che c’è stato un sondaggio importante, sicuramente c'è un interesse del Barcellona. Icardi con Lautaro? Si è comportato sempre bene, lo ha sempre chiamato, gli ha aperto la porta di casa; è un ragazzo interessante, una brava persona. Era ovvio che dovevano competere per una maglia visto che Spalletti giocava con una sola punta."
  • La nostra opinione: nell'estate in cui, all'Inter, non si fa altro che parlare di Icardi, Dzeko e Lukaku, quello di Alberto Yaqué sembra un po' un urlo per chiedere attenzioni. Che, peraltro, sembra essere caduto nel vuoto.
La delusione di Lautaro Martinez, Inter-SPAL, Serie A, LaPresse

La delusione di Lautaro Martinez, Inter-SPAL, Serie A, LaPresseLaPresse

Traoré-Sassuolo, ecco l'ufficialità

Si è ufficialmente chiusa la trattativa Hamed Traoré: il giovane centrocampista classe 2000, in precedenza in predicato di passare dall'Empoli alla Fiorentina, ha invece firmato col Sassuolo - con la collaborazione nella trattativa da parte della Juventus. Si tratta di un prestito biennale con obbligo di riscatto dal club toscano. Il calciatore verrà presentato alla stampa sabato 13 Luglio alle 14.

  • La nostra opinione: altra operazione, esattamente come quella per Merih Demiral, portata a termine con la regia di Paratici. Formalmente il centrocampista è del Sassuolo, che in realtà lavorerà per prepararlo ai palcoscenici del grande calcio e consegnarlo pronto, appunto, alla Juventus. Nei tempi moderni, il calciomercato si fa anche così.
Hamed Traoré, centrocampista dell'Empoli

Hamed Traoré, centrocampista dell'EmpoliGetty Images

Hurtado, bye bye Genoa (che si consola con Cassata)

Genoa no, Xeneizes sì... Niente da fare per il Genoa per l'attaccante prodigio, classe 2000, Jan Carlos Hurtado. Il venezuelano è appena stato annunciato dal Boca Juniors. Arriva dal Gimnasia La Plata. I rossoblù, tuttavia, si consolano con l'arrivo del centrocampista classe 1997 Francesco Cassata. Il giocatore ha sostenuto, in giornata, le visite mediche ed è pronto a firmare il contratto coi team di Aurelio Andreazzoli. Arriva dal Sassuolo dopo aver trascorso l'ultima stagione in prestito al Frosinone.

  • La nostra opinione: ha vinto il 'sangre' sudamericano nel giovane Hurtado, che non ha saputo resistere - da venezuelano già inserito nel calcio argentino - al fascino del Boca. Un fuoriclasse pronto a consacrarsi. A centrocampo, però, Cassata è un grande acquisto: una delle promesse del calcio italiano, che merita vetrine importanti come quella fornita dal club genoano.

Maccarone-Tavano, quei ragazzini che, a 40 anni, rinnovano con la Carrarese

E' ufficiale, i "ragazzini" classe 1979 Francesco Tavano e Massimo Maccarone proseguiranno la loro avventura da giocatori nella Carrarese: 80 anni in due equamente distribuiti, hanno ufficialmente rinnovato fino al 30 giugno 2020.

  • La nostra opinione: Tavano 20 gol, Maccarone 8, nell'ultimo campionato di Serie C. La loro voglia, la loro passione, a 40 anni sono da esempio agli sbarbatelli della terza serie. Da standing ovation.

Video - Dall'accordo totale De Ligt-Juve al caso Griezmann: la giornata di calciomercato in 1 minuto

00:57
0
0