Getty Images

L'Arsenal strapazza la Fiorentina: le inglesi vincono 4-0 al Franchi e ipotecano gli ottavi

L'Arsenal strapazza la Fiorentina: le inglesi vincono 4-0 al Franchi e ipotecano gli ottavi

Il 12/09/2019 alle 21:11Aggiornato Il 12/09/2019 alle 21:16

Dal nostro partner OAsport.it

Il pronostico era tutto per l’Arsenal ed il campo ha confermato la difficoltà della partita: la Fiorentina esce battuta per 0-4 nell’andata dei sedicesimi di finale della Champions League di calcio femminile giocata al Franchi di Firenze ed ora il ritorno tra due settimane in Inghilterra servirà soltanto per onorare la competizione.

Arsenal avanti di 2 gol dopo mezz'ora

Le inglesi, campionesse nazionali in carica, erano teste di serie nel sorteggio, ed in campo la differenza si è vista tutta: il primo gol ospite arriva al 18′ e porta la firma di Miedema, la quale, ben pescata al centro da Little, si libera ed incrocia a fil di palo per il vantaggio. Al 32′ i ruoli si invertono, Miedema chiude il triangolo con Little e quest’ultima con un diagonale di pregevole fattura sigla lo 0-2 con cui si va al riposo. Nella ripresa Arsenal ancora arrembante, la Fiorentina è travolta nei primi minuti. Al 51′ però le viola si fanno gol da sole: retropassaggio sbagliato di Breitner che diventa un assist di Miedema, la quale ringrazia, dribbla l’estremo difensore e deposita in rete. A ruota arriva lo 0-4, a calare il poker al 55′ è Evans, su assistenza di Mead: il suo cross dalla sinistra viene convertito in rete con una spettacolare girata al volo. Finisce 4-0 per le inglesi, che mettono una seria ipoteca sul passaggio agli ottavi.

Video - Fiorentina 2019/2020: formazione tipo, stella, rigorista e consigli per il Fantacalcio

00:57
0
0