Getty Images

Roma-Shakhtar Donetsk: probabili formazioni e statistiche

Roma-Shakhtar Donetsk: probabili formazioni e statistiche
Di Eurosport

Il 13/03/2018 alle 14:53

Il 52% delle squadre che hanno perso la partita d’andata in trasferta per 2-1 in questa competizione, hanno poi passato il turno. La Roma, però, è stata eliminata in tutte e 4 le occasioni in cui ha perso la partita d’andata, sia che fosse in casa sia che fosse fuori.

Probabili formazioni e statistiche di Roma-Shakhtar Donetsk, ritorno degli ottavi di Champions League in programma martedì sera all’Olimpico (ore 20:45).

Le probabili formazioni

  • Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Under, Dzeko, Perotti. All.: Di Francesco.

Indisponibili: Defrel, Karsdorp, L. Pellegrini. Diffidato: Perotti. Squalificato: nessuno.

  • Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra. All.: Fonseca.

Indisponibili: Malyshev. Diffidati: Taison, Ferreyra. Squalificato: Srna.

  • Arbitro: Undiano Mallenco (Spagna).

Le statistiche

Lo Shakhtar Donetsk ha vinto 4 delle sue 5 partite ufficiali disputate contro la Roma, pareggiando nell’altra occasione, sempre in Champions League.

Il 52% delle squadre che hanno perso la partita d’andata in trasferta per 2-1 in questa competizione, hanno poi passato il turno. La Roma, però, è stata eliminata in tutte e 4 le occasioni in cui ha perso la partita d’andata, sia che fosse in casa sia che fosse fuori.

Il club ucraino punta a ottenere il primo passaggio ai quarti dal 2010-11, quando eliminò negli ottavi proprio la Roma con un complessivo 6-2. Invece, i giallorossi arriverebbero ai quarti per la terza volta. Nelle due occasioni precedenti (2006-07 e 2007-08) sono sempre stati eliminati dal Manchester United.

Gli uomini di Di Francesco hanno sempre mantenuto imbattuta la porta nelle tre partite disputate nella fase a gironi, vincendo nelle ultime due circostanze e pareggiando soltanto al debutto stagionale contro l’Atletico Madrid (0-0). Al contrario, lo Shakhtar ha perso in 6 delle ultime 7 trasferte in Champions League, vincendo soltanto contro il Feyenoord nella fase a gironi di questa edizione.

Edin Dzeko ha partecipato al 50% dei gol della Roma in questa campagna europea segnando 3 reti e servendo 2 assist. Marlos ha partecipato a 4 degli ultimi 6 gol segnati dallo Shakhtar in questa edizione: 2 gol e 2 assist. Fred è diventato il 14esimo brasiliano ad aver segnato in Champions League contro lo Shakhtar. Soltanto il Porto (21) ha portato più brasiliani in gol in questa competizione.

Video - Di Francesco elogia la Juve: "Resilienza impressionante, impariamo dal loro atteggiamento"

00:32
0
0