Eurosport

Buon sorteggio per la Juventus: pescato l'Ajax. Eventuale semifinale con una tra City e Tottenham

Buon sorteggio per la Juventus: pescato l'Ajax. Eventuale semifinale con una tra City e Tottenham

Il 15/03/2019 alle 12:13Aggiornato Il 15/03/2019 alle 13:07

L'urna di Nyon sorride alla Juventus nel sorteggio dei quarti di finale: la formazione di Allegri affronterà l'Ajax, evitando gli spauracchi Manchester City e Barcellona. I bianconeri giocheranno la gara d'andata ad Amsterdam il 10 aprile e il match di ritorno a Torino il 16 aprile. In caso di passaggio del turno, la Juventus sfiderà la vincente tra Tottenham e Manchester City.

Ajax-Juventus il 10 e 16 aprile

La Juventus evita Manchester City e Barcellona nel sorteggio dei quarti di finale della Champions League e pesca l'Ajax, un accoppiamento sulla carta favorevole anche se è giusto ricordare come la formazione olandese abbia distrutto il Real Madrid nel primo turno della fase a eliminazione diretta. I bianconeri avranno comunque il vantaggio di disputare la partita di ritorno in casa dopo l'andata in programma alla Johan Cruijff Arena: si giocherà mercoledì 10 aprile in Olanda e martedì 16 aprile a Torino. Sono 12 i precedenti storici tra Juventus e Ajax, e il conto pende in favore dei bianconeri: 6 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte.

Gli incroci: Juventus con Manchester City o Tottenham in semifinale

Sorteggiati anche gli accoppiamenti delle semifinali: in caso di passaggio del turno, la Juventus affronterà la vincente tra Tottenham e Manchester City, mentre dall'altra parte del tabellone ci saranno le sfide tra Liverpool-Porto e Barcellona-Manchester United. Sostanzialmente, l'urna di Nyon ha mantenuto separate quelle che potremmo definire "teste di serie" nei quarti, apparecchiando così la tavola per una serie di semifinali di grandissimo interesse.

Il quadro dei quarti di Champions League

Nedved: "Attenzione! L'Ajax ha eliminato il Real..."

Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, ha commentato così il sorteggio di Nyon ai microfoni di Sky Sport:

" L'Ajax ha eliminato il Real Madrid, quindi non sarà uno scherzo, dovremo stare molto attenti. La cosa bella è che i nostri ragazzi si sono meritati altre due partite di Champions League, dovremo affrontarle con entusiasmo e sono convinto che saranno due bellissime gare. Squalifica per Ronaldo? Non credo, è stato un gesto dettato da un'emozione sul campo, si è sfogato dopo essere stato insultato tantissimo a Madrid. Effetto Stadium? C'è, certo che c'è! Ci troviamo sempre bene in casa con i nostri tifosi, è bellissimo vivere queste serate di Champions League, avete visto quello che abbiamo messo in campo contro l'Atletico, cuore, grinta, passione. I ragazzi erano concentrati e determinati, ho capito fin dall'inizio che stava per succedere qualcosa di bello."

Il quadro dei quarti di finale:

  • Ajax-Juventus
  • Liverpool-Porto
  • Tottenham-Manchester City
  • Barcellona-Manchester United

Video - Bonucci: "Abbiamo messo in campo i co***oni, la Juventus è fatta da grandi uomini"

01:07
0
0