Getty Images

Juventus, alle 12 il sorteggio dei quarti LIVE su Eurosport: City e Barcellona i pericoli

Juventus, alle 12 il sorteggio dei quarti LIVE su Eurosport: City e Barcellona i pericoli
Di Eurosport

Il 15/03/2019 alle 12:28

Domani a Nyon il sorteggio di quarti e semifinali. Per i bianconeri la speranza è finire in una parte di tabellone senza gli avversari più temibili e magari con Ajax e Porto. I pericoli nell'urna si chiamano Manchester City, Barcellona e Liverpool. Il sorteggio sarà trasmessa in diretta venerdì 15 marzo alle 12 su Eurosport 1 (canale 210 di Sky) e in live streaming gratuito su Eurosport.com.

Video - Tutti i numeri di Cristiano Ronaldo, il Re della Champions, la bestia nera dell'Atletico

01:10

Nel sorteggio di domani a Nyon, i bianconeri conosceranno il loro prossimo avversario che uscirà da un gruppo di squadre quanto mai eterogeneo. C’è il Barcellona che incendierebbe il duello con l’acerrimo nemico Leo Messi, per la prima volta dal 2009 ci sono ben quattro formazioni inglesi: Manchester City, Tottenham, Manchester United e Liverpool e poi ci sono quelle che, almeno sulla carta, potrebbero essere le due avversarie più abbordabili: il Porto di Sergio Conceiçao (che dopo quattro annate si riaffaccia ai quarti) e l’Ajax, capace di eliminare il Real Madrid e che non centrava un simile traguardo addirittura dalla stagione 2002-2003. Il sorteggio di domani non deciderà solo l'accoppiamento dei quarti, ma delineerà la strada fino alla finale, componendo il tabellone anche delle semifinali.

Tutte le qualificate ai quarti

Le qualificate ai quarti di finale, Champions League, Eurosport

Chi è meglio evitare? City, Barcellona e Liverpool spauracchi per la Juventus

Squadra Difficoltà
Barcellona *****
Manchester City *****
Liverpool *****
Manchester United ****
Tottenham ***
Ajax **
Porto *

== Le avversarie ==

Barcellona

Ultima squadra ad aver vinto la Champions League prima del triennio d’oro del Real Madrid, in una finale giocata a Cardiff proprio contro la Juventus di Allegri, è l’avversario più pericoloso perché il più abituato a giocarsi questo tipo di partite. Per il dodicesimo anno di fila è approdata ai quarti di finale e senza il Real Madrid vuole tornare a sollevare la Coppa dalle grandi orecchie. Se l’ultimo incrocio si concluse con un pareggio senza reti allo Stadium, in gare ufficiali il bilancio parla di cinque vittorie, quattro pareggi ed altrettante sconfitte. Il ricordo più dolce risale indubbiamente al quarto della stagione 2016-2017 quando i bianconeri rifilarono un 3-0 allo Stadium ai catalani e poi consolidarono il passaggio del turno con uno 0-0 al Camp Nou.

Per il 12esimo anno di fila Leo Messi giocherà i quarti di finale di Champions League col Barcellona

Per il 12esimo anno di fila Leo Messi giocherà i quarti di finale di Champions League col Barcellona Getty Images

Manchester City

Capoclassifica della Premier League e probabilmente la formazione più in forma al momento d’Europa, il City di Guardiola sembra una macchina perfetta e sembra la classica compagine che sarebbe meglio evitare in un quarto di finale. I precedenti sorridono ai bianconeri, che nella loro storia hanno incrociato i Citizen 6 volte in gara ufficiale, cogliendo 3 successi, 2 pareggi e una sola sconfitta (15/9/1976 in Coppa Uefa, nell’andata dei 32esimi di Coppa Uefa). In Champions League invece possono fregiarsi di due vittorie, ottenute contro la squadra allenata da Manuel Pellegrini.

Sergio Aguero, trascinatore del Manchester City che sogna di vincere la Champions League

Sergio Aguero, trascinatore del Manchester City che sogna di vincere la Champions LeagueGetty Images

Liverpool

Finalista nella passata stagione, i Reds sono l’altra squadra che come la Juventus è passata indenne da un ottavo di finale assai complicato. Espugnare l’Allianz Arena ed eliminare il Bayern Monaco, non è affatto semplice. Insomma, un’altra compagine che sarebbe meglio non incrociare anche se questa Juve ha la qualità per giocarsela con tutte. A livello storico, il precedente più tragico è certamente la finale di Coppa Campioni 1985 dell’Heysel, mentre il bilancio in gara ufficiale parla di 3 vittorie bianconere, un pareggio e due sconfitte, l’unico incrocio nella moderna Champions League però sorride ai Reds che eliminarono la Juventus di Capello nei quarti di finale dell’edizione 2004-2005 (2-1 ad Anfield, 0-0 al Delle Alpi).

Sadio Mané, con 7 gol esterni, è il giocatore che ha segnato più gol in trasferta in Champions League nella storia del Liverpool

Sadio Mané, con 7 gol esterni, è il giocatore che ha segnato più gol in trasferta in Champions League nella storia del LiverpoolGetty Images

Manchester United

Capace di eliminare il PSG espugnando il Parco dei Principi 3-1, i Red Devils sono l’unica compagine ad aver violato lo Stadium in questa stagione. In panchina c’era ancora José Mourinho, tecnico non proprio rimpianto visto il rendimento di Ole Gunnar Solskjaer che ha rigenerato Pogba e rilanciato la squadra sia in campionato che in Europa. Nei 14 precedenti in gara ufficiale il bilancio è in totale equilibrio, 6 vittorie, 6 sconfitte e 2 pareggi, anche se in Champions League la bilancia pende a favore dello United capace di infliggere alla Signora 5 ko.

Video - Non solo Solskjaer, i 5 allenatori subentrati protagonisti di exploit clamorosi

01:44

Tottenham

La sfida col Tottenham sarebbe una riedizione dell’ottavo di finale della passata stagione, in cui i bianconeri soffrirono le pene dell’inferno ma alla fine riuscirono a passare il turno grazie alle reti Di Higuain e Dybala. Quel doppio confronto resta anche l’unico precedente fra queste due formazioni.

L'esultanza della Juventus a Wembley per il successo nella passata stagione che regalò ai bianconeri il passaggio del turno

L'esultanza della Juventus a Wembley per il successo nella passata stagione che regalò ai bianconeri il passaggio del turno Getty Images

Ajax

Unica formazione capace di espugnare il Bernabeu segnando 4 gol, il giovane Ajax di Ten Haag rappresenta la mina vagante del sorteggio. I lancieri hanno poco da perdere e navigano sulle ali dell’entusiasmo e su un impianto di gioco che ha strabiliato l’Europa. La Juventus è ben più coriacea del crepuscolare Real Madrid di Solari e avrebbe i chiari favori del pronostico in un doppio impegno con gli olandesi. Anche i precedenti sorridono a Madama, in cinque incroci in Champions League l’Ajax non ha mai sconfitto la Juventus (4 vittorie e un pareggio) e l’ultima sconfitta risale addirittura a 45 anni fa in Coppa Uefa.

Mai nessuna squadra aveva espugnato il Bernabeu rifilando 4 gol al Real Madrid

Mai nessuna squadra aveva espugnato il Bernabeu rifilando 4 gol al Real MadridPA Sport

Porto

L’avversaria più abbordabile di questi quarti di finale, il Porto sembra nettamente la formazione più scarsa fra quelle che presenti nell’urna. Avversario materasso e che storicamente porta tanta fortuna alla Juventus, che non ha mai perso contro i Dragoni. In cinque precedenti, il bilancio è di 4 vittorie e un pareggio.

Moussa Marega, stella del Porto di Sergio Conceiçao

Moussa Marega, stella del Porto di Sergio ConceiçaoGetty Images

Sorteggio in diretta su Eurosport

Il sorteggio dei quarti di finale andrà in scena venerdì 15 marzo alle ore 12:00, dalla sede di Nyon, e verrà trasmesso in DIRETTA e verrà trasmesso in DIRETTA su Eurosport 1 (canale 210 di Sky), Eurosport Player e in live streaming gratuito sul sito it.eurosport.com.

Video - Allegri: "Chi critica deve farsi curare e servono dottori bravi, in 5 anni qualcosa abbiamo vinto"

01:55
0
0