Eurosport

La moviola di Juventus-Ajax 1-2: Bonucci rischia per una manata a Veltman, mano di Blind era rigore?

La moviola di Juventus-Ajax 1-2: Bonucci rischia per una manata a Veltman, mano di Blind era rigore?
Di Eurosport

Il 16/04/2019 alle 22:57Aggiornato Il 17/04/2019 alle 09:15

Gli episodi più controversi del quarto di ritorno di Champions League diretto dal francese Clement Turpin.

La moviola di Juventus-Ajax (arbitro Turpin)

  • 6’ Mazraoui, calcia il piede di Dybala, e ricadendo crolla a terra distorcendosi la caviglia. Turpin non fischia nulla, bloccando il gioco al termine dell’azione. Sfortunato il marocchino costretto a lasciare il posto a Sinkgraven.
  • 13’ Schone intervento in tackle scivolato su Alex Sandro nei pressi del cerchio del centrocampo. Intervento in ritardo e da tergo a travolgere il brasiliano. I bianconeri chiedono a gran voce l’ammonizione del danese (diffidato), ma Turpin opta per il richiamo verbale. Clemente il fischietto transalpino col mediano dell’Ajax.
  • 20’ Neres si incunea in area, triangola con Ziyech, e va al tiro: conclusione rimpallata da Rugani sulla quale si avventa van de Beek che prova la deviazione sottomisura, trovando l’opposizione di un difensore. Timide proteste ma l’arbitro concede solo la rimessa del fondo. Desione giusta.
  • 29' Cristiano Ronaldo porta avanti la Juventus. Corner di Pjanic dalla destra, De Ligt nel tentativo di prendere l'uomo, spintona Veltman che crolla a terra e riceve anche una manata da Bonucci che però viene giudicata ininfluente dal direttore di gara: per Ronaldo è un gioco da ragazzi irrompere alle spalle di tutti ed incornare l'1-0. Richiamato dall'Avar, l'arbitro va a rivedere l'azione ma poi convalida il gol giudicando il colpo di Bonucci non falloso. Grandi proteste della panchina ospite.
  • 34' Pareggio immediato dell'Ajax: Van de Beek sul filo del fuorigioco si trova il pallone tra i piedi dopo un rimpallo e col piatto insacca alle spalle di Szczesny. Anche in questo caso c'è il review del VAR ma Turpin convalida poiché a tenere in gioco il centrocampista olandese c'è Bernardeschi.
Controllo VAR in corso, Juventus-Ajax, Getty Images

Controllo VAR in corso, Juventus-Ajax, Getty ImagesGetty Images

  • 40' Emre Can in percussione centrale, vince un paio di rimpalli e poi al limite dell'area crolla a terra dopo un contatto con Blind. Il tedesco chiede a gran voce la punizione ma l'arbitro lascia correre perché Emre Can pur venendo colpito, trascina la gamba. Situazione dubbia.
  • 45+4 Ronaldo ai 35 metri anticipa de Jong che lo stende da tergo. I giocatori ella Juventus chiedono insistentemente il giallo ma Turpin, come in precedenza nel caso di Schone, decide di non tirare fuori un cartellino che ci poteva anche stare...
  • 69' Giallo ad Emre Can. Il tedesco spintona, nei pressi del limite dell'area, Ziyech e si becca l'ammonizione. Decisione giusta anche se il tedesco protesta perché l'arbitro non ha valutato con lo stesso metro, le scorrettezze nel primo tempo.
  • 79’ Cancelo dalla destra pennella un cross in mezzo, dove Ronaldo viene a contatto con De Ligt e chiede un calcio di rigore. Il portoghese protesta ma non c’è nulla.
  • 80’ Annullato il gol di Ziyech. Decisione giusta perché il marocchino è in posizione di offside, sull’assist iniziale di Neres. L’arbitro annulla dopo consulto col VAR.
  • 81’ Emre Can colpisce con la mano un pallone e prova il cross per Ronaldo che incorna tra le mani di Onana. L'arbitro non ravvisa nulla...
  • 89’ Bentancur in area di rigore, tenta un cross che Blind devia col braccio. L’azione prosegue ma quando la palla termina in out arriva il check del VAR che non concede il rigore. L’arbitro non concede il penalty perché il pallone prima carambola sul petto e poi termina sul braccio.
  • 91’ Fallo di frustrazione di Cristiano Ronaldo, che interviene in tackle su Veltman: intervento da tergo e giallo sacrosanto.

Video - Allegri: "Tutti hanno detto arriva Ronaldo e si vince la Champions, ma non vince solo la Juventus"

01:59
0
0