Risultato finale
0
2
-
0
0
21:00
20/02/19
Wanda Metropolitano
Champions League • Ottavi
  • Secondo tempo
  • Atlético Madrid
  • Juventus
  • Griezmann
    89'
  • MatuidiCancelo
    84'
  • Godín
    83'
  • DybalaBernardeschi
    80'
  • Giménez
    78'
  • PjanicCan
    72'
  • KokeCorrea
    67'
  • ParteyLemar
    61'
  • CostaMorata
    58'
  • Alex Sandro
    55'
  • Primo tempo
  • Atlético Madrid
  • Juventus
  • Partey
    45'
  • Costa
    8'
avant-match

LIVE
Atlético Madrid - Juventus
Champions League - 20 febbraio 2019

Champions League – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Calcio tra Atlético Madrid e Juventus. La partita è in programma il 20 febbraio 2019 alle 21:00. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Chi vincerà la sfida tattica tra Diego Simeone e Massimiliano Allegri? Scoprilo in diretta con noi seguendo il Live Matchcast di Eurosport.

Fai il tuo pronostico: chi vincerà tra Atlético Madrid e Juventus? In attesa dell'incontro puoi leggere gli articoli di avvicinamento relativi a queste due squadre di Calcio.
Visita i profili dettagliati di Atlético Madrid e Juventus. Leggi gli ultimi aggiornamenti di Calcio: calendari, risultati, classifiche.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
  • Fine del Secondo tempo
END

E FINISCE QUI!!! L'Atlético Madrid batte la Juventus per 2-0 grazie ai gol di Gimenez e Godin. E ora si fa durissima per la Juve che il 12 marzo, allo Stadium, dovrà vincere per 3-0 per accedere ai quarti di finale.

90+2

RONALDO DI TESTA!!! Bernardeschi pesca Ronaldo sul secondo palo, colpo di testa ma palla sopra la traversa

90+1

OCCHIO A LEMAR!!! Juventus scoperta e l'Atlético ci prova con Lemar che calcia alto. Ma quanto spazio lasciato dai bianconeri

90

4 minuti di recupero...

90

BERNARDESCHI VICINO AL GOL!!! Ronaldo scarica per Bernardeschi, ma il sinistro dell'ex Fiorentina viene deviato in angolo da Oblak

  • Antoine Griezmann
    AmmonizioneAntoine GriezmannAtlético MadridGriezmann cerca di aiutare in difesa ma prende in pieno Alex Sandro. Il francese protesta e si becca il giallo
    in questa partitaIn porta2Tiro bloccato1Ammonizioni1Falli3
89

Griezmann cerca di aiutare in difesa ma prende in pieno Alex Sandro. Il francese protesta e si becca il giallo

87 

Ronaldo prova a guadagnare campo, conquistando un calcio di punizione sulla trequarti avversaria

  • João Cancelo
    esceBlaise MatuidiJuventusDENTRO CANCELO!!! Il portoghese prende il posto di Matuidi e Allegri passa al 4-4-2
    in questa partitaFalli1
  • João Cancelo
    entraJoão CanceloJuventus
85

DENTRO CANCELO!!! Il portoghese prende il posto di Matuidi e Allegri passa al 4-4-2

84

Godin non segnava in Champions dal gol al Malmö nell'ottobre 2014

  • Diego Godín
    golDiego GodínAtlético MadridGOOOOOOOOOOOL!!!! E arriva anche il secondo gol, questa volta con Godin che supera Szczesny dopo una serie di rimpalli
    in questa partitaGol1In porta1Falli1Punizioni3
83

GOOOOOOOOOOOL!!!! E arriva anche il secondo gol, questa volta con Godin che supera Szczesny dopo una serie di rimpalli

82 

Punizione per l'Atlético Madrid sulla trequarti dopo un'ostruzione di Alex Sandro

81

Ancora un pericolo nell'area della Juventus, in qualche modo Szczesny devia in corner

  • Federico Bernardeschi
    escePaulo DybalaJuventusDENTRO BERNARDESCHI!!! Allegri fa entrare l'ex Fiorentina al posto di Dybala
    in questa partitaIn porta1Falli3Fouls against1Calci d'angolo1
  • Federico Bernardeschi
    entraFederico BernardeschiJuventus
79

DENTRO BERNARDESCHI!!! Allegri fa entrare l'ex Fiorentina al posto di Dybala

78

Anche qui c'è una spinta di Gimenez ai danni di Bonucci. Ci sono le proteste di Chiellini, ma l'arbitro questa volta non andrà a rivedere

  • José María Giménez
    golJosé María GiménezAtlético MadridGOOOOOOOOOOOOL!!!! Gimenez trova il gol del vantaggio in tap-in dopo il colpo di testa di Morata che era stato respinto
    in questa partitaGol1In porta1Falli1Fouls against2
78

GOOOOOOOOOOOOL!!!! Gimenez trova il gol del vantaggio in tap-in dopo il colpo di testa di Morata che era stato respinto

74 

Matuidi prova ad entrare in area, ma inciampa sul pallone

  • Emre Can
    esceMiralem PjanicJuventusFUORI PJANIC!!! Intanto Allegri ne approfitta per inserire Emre Can al posto di Pjanic che non era al meglio
    in questa partitaTiro bloccato2Fouls against1Fuori1Punizioni2
  • Emre Can
    entraEmre CanJuventus
73

FUORI PJANIC!!! Intanto Allegri ne approfitta per inserire Emre Can al posto di Pjanic che non era al meglio

72

IL GOL NON E' REGOLARE!!! Confermata la spinta di Morata ai danni di Chiellini, si torna sullo 0-0

71 

C'è una leggera spinta su Chiellini, l'arbitro quindi va a rivedere l'azione

71

1° gol con la maglia dell'Atlético Madrid per Morata

70

GOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!! Atlético Madrid in vantaggio con la rete di Morata che di testa batte Szczesny sul cross da sinistra di Godin

  • Ángel Correa
    esceKokeAtlético MadridTERZO CAMBIO SIMEONE!!! Dentro anche Correa che prende il posto di Koke che proprio oggi era rientrato dall'infortunio
    in questa partitaFalli1Fouls against4Calci d'angolo2
  • Ángel Correa
    entraÁngel CorreaAtlético Madrid
66

TERZO CAMBIO SIMEONE!!! Dentro anche Correa che prende il posto di Koke che proprio oggi era rientrato dall'infortunio

65 

Lemar parte in contropiede, ma non si trova con Morata che aveva fatto il movimento opposto

64 

Matuidi cerca Ronaldo a centro area, ma arriva Godin ad anticipare tutti di testa

62

Tiro da fuori di PJANIC ma c'è Rodrigo che devia in angolo

  • Thomas Lemar
    esceThomas ParteyAtlético MadridDENTRO LEMAR!!! Secondo cambio per Simeone che toglie Teye Partey già ammonito e fa entrar Lemar. Koke passa a destra con Saul in mezzo al campo
    in questa partitaIn porta1Ammonizioni1Falli2Calci d'angolo1
  • Thomas Lemar
    entraThomas LemarAtlético Madrid
61

DENTRO LEMAR!!! Secondo cambio per Simeone che toglie Teye Partey già ammonito e fa entrar Lemar. Koke passa a destra con Saul in mezzo al campo

59

OCCHIO A RONALDO!!! Grande inserimento del portoghese in area, pronto il sinistro ma chiude Godin in angolo

La disperazione di Ronaldo, Atletico Madrid-Juventus, Getty Images
58

27 gol e 14 assist per Morata ai tempi della Juventus: anche un gol nella finale di Champions contro il Barcellona nel 2015

  • Álvaro Morata
    esceDiego CostaAtlético MadridECCO IL CAMBIO!!! Dentro Morata che prende il posto di DIego Costa che si è mangiato un gol clamoroso qualche minuto fa.
    in questa partitaAmmonizioni1Falli1Fouls against5Fuori1
  • Álvaro Morata
    entraÁlvaro MorataAtlético Madrid
58

ECCO IL CAMBIO!!! Dentro Morata che prende il posto di DIego Costa che si è mangiato un gol clamoroso qualche minuto fa.

55

Era diffidato il brasiliano e salterà il match di ritorno del 12 marzo

  • Alex Sandro
    AmmonizioneAlex SandroJuventusGiallo per Alex Sandro per un brutto fallo su Gimenez
    in questa partitaAmmonizioni1Falli2
55

Giallo per Alex Sandro per un brutto fallo su Gimenez

54

Niente di fatto. Con il check del VAR, l'arbitro non dà rigor

54

VAR IN CORSO!!!

54

Ora i giocatori dell'Atlético Madrid si lamentano per un braccio in area di Mandzukic

53

TRAVERSA DI GRIEZMANN!!! Il francese scatta e va col pallonetto ma Szczsny manda sulla traversa, poi Chiellini anticipa Diego Costa pronto pr il tap-in

Antoine Griezmann
50

CHE ERRORE DI DIEGO COSTA!!! La difesa della Juventus si fa trovare impreparata sul tocco di Grizmann per Diego Costa che supera in velocità Bonucci ma manda a lato davanti a Szczesny

49

Ora ci prova da lontano RONALDO ma il suo tentativo è da dimenticare

Cristiano Ronaldo, Diego Godin
48 

Bernardeschi, Cancelo e Emre Can cominciano a scaldarsi a bordo campo

48

OCCHIO A PJANIC!!! Che chance per il bosniaco che non riesce a calciare al volo dal limite dell'area, Rodrigo manda poi in angolo

  • Secondo tempo
46

SI RIPARTE!!! Nessun cambio dopo l'intervallo...

- 

Video - Cristiano Ronaldo: "La reazione degli juventini alla mia rovesciata ha inciso sulla mia decisione"

00:56
-

Dall'altra parte sta vincendo lo Schalke 04 sul Manchester City per 2-1 grazie a due calci di rigore messi a segno da Bentaleb dopo il vantaggio iniziale di Aguero.

Nabil Bentaleb of FC Schalke 04 celebrates after scoring his team's second goal from the penalty spot during the UEFA Champions League Round of 16 First Leg match between FC Schalke 04 and Manchester City at Veltins-Arena on February 20, 2019 in Gelsenkir
- 

Video - Allegri: "Cristiano Ronaldo non è garanzia di successo in Champions"

01:55
-

Chi è stato il più preciso del primo tempo? Ecco le percentuali...

Diego Costa 92,9% (14 passaggi),

Gimenez 91,7% (12 passaggi),

Teye Partey 82,6% (23 passaggi),

---

Ronaldo 100% (22 passaggi),

Matuidi 93,8% (16 passaggi),

Bonucci 90,9% (33 passaggi)

- 

Video - Da Pirlo a Pogba, da Tevez a Can: i 10 migliori affari di Marotta alla Juventus

02:21
-

E' De Sciglio il giocatore con più palloni toccati nel primo tempo...

Juanfran 29,

Teye Partey 29,

Griezmann 28,

---

De Sciglio 48,

Pjanic 46,

Alex Sandro 39

  • Fine del Primo tempo
END

E FINISCE IL PRIMO TEMPO!!! 0-0 dopo i primi 45 minuti di grande intensità. La Juventus ha avuto due occasioni con Ronaldo e Bonucci, si è fatto vedere anche l'Atlético con Griezmann. Nota positiva per i bianconeri: al ritorno non ci saranno Diego Costa e Teye Partey per squalifica

45+4

CI PROVA RONALDO!!! Mandzukic di sponda per Ronaldo, ma il portoghese non si gira bene e recupera Oblak in uscita

45+3

E anche Teye Partey era diffidato e salterà il ritorno come Diego Costa

  • Thomas Partey
    AmmonizioneThomas ParteyAtlético MadridBrutto fallo di Teye Partey su Dybala, giallo per il ghanese
    in questa partitaIn porta1Ammonizioni1Falli2Calci d'angolo1
45+3

Brutto fallo di Teye Partey su Dybala, giallo per il ghanese

45 

Alex Sandro duella con Juanfran e conquista un corner. Una delle ultime occasioni di questo primo tempo

43 

Si riprende a giocare, ma il gioco si ferma di nuovo dopo un fallo di Bentancur in mezzo al campo

42

Ronaldo è rimasto a terra dopo uno scontro di gioco. Oblak si ferma per permettere l'ingresso dei sanitari della Juventus

40 

Dybala scambia con Mandzukic, l'argentino prova ad entrare in area ma è ancora Teye Partey a recuperar palla

38 

Numero di Ronaldo su Gimenez, ma arriva in suo soccorso Teye Partey che lo blocca

36

Colpo di testa di RODRIGO sul primo palo, ma il pallone finisce alto

35

Scarico di Diego Costa per Griezmann, sinistro deviato e nuovo corner per l'Atlético

Atlético Madrid-Juventus
34

CI PROVA DYBALA!!! L'argentino è ben piazzato, prova il sinistro da fuori ma è tutto facile per Oblak

31

OCCHIO A DE SCIGLIO!!! L'ex milanista non aggancia e lascia andare Diego Costa che era però in offside. Qui fortunata la Juventus.

30

56% di possesso palla per la Juventus in questa prima mezz'ora di gioco

Video - Materazzi: "Se la Juventus non vincesse la Champions con Ronaldo sarebbe un fallimento"

01:41
30 

Ronaldo prova a scappare sulla sinistra, ma il portoghese commette poi fallo su Gimenez che si era frapposto bene tra palla e corpo

28

NIENTE PIU' RIGORE!!!! L'intervento di De Sciglio è avvenuto fuori dall'area di rigoree, sarà punizione per l'Atlético

27

VAR IN CORSO!!!

27

RIGORE PER L'ATLETICO!!! De Sciglio sgambetta Diego Costa e per l'arbitro è rigore

26 

Teye Partey troppo aggressivo su Ronaldo. I giocatori della Juve vorrebbero il giallo pr il ghanese

24

Saul scarica per Rodrigo, cerca lo spiovente in area ma la palla finisce tra le braccia di Szczesny

23

Colpo di testa di MANDZUKIC sul cross di Alex Sandro, ma il croato manda alto sopra la traversa

21

Un po' di confusione nell'area della Juventus, arriva Szczesny a recuperar palla in uscita

15

Ci prova TEYE PARTEY da fuori, ma Szczesny para in tuffo senza problemi

14 

Occhio a Dybala a campo aperto, l'arbitro ferma tutto per un tocco di braccio dell'argentino. I giocatori dell'Atlético vorrebbero anche il giallo per l'ex Palermo

13 

Schema su calcio di punizione dell'Atlético, De Sciglio anticipa Godin mandando in angolo

11 

De Sciglio per Ronaldo che ci prova ancora da fuori, scivola sul più bello ma conquista comunque un corner

Cristiano Ronaldo calcia in porta dalla distanza, Atletico Madrid-Juventus, Getty Images
10 

Rischia il giallo Alex Sandro che butta giù Diego Costa che era partito in contropiede

09

RONALDO VICINO AL GOL!!! Che bomba di Ronaldo su punizione, grande risposta di Oblak che manda in angolo

Cristiano Ronaldo palla al piede con Thomas, Atletico Madrid-Juventus, Getty Images
08

Era diffidato l'attaccante spagnolo che salterà il ritorno dllo Stadium

  • Diego Costa
    AmmonizioneDiego CostaAtlético MadridRonaldo non può partire, giallo per Diego Costa che non aveva risparmiato la distanza della barriera
    in questa partitaAmmonizioni1
08

Ronaldo non può partire, giallo per Diego Costa che non aveva risparmiato la distanza della barriera

07

ECCOLO RONALDO!!! Il portoghese retrocede di qualche metro, prende palla e subisce il fallo da Gimenez. E ora occhio al calcio di punizione

05 

Prima offensiva della Juventus, bravo però Gimenez a chiudere su Matuidi

04 

Batte Teye Partey ma manda direttamente a lato dal corner

03

ANCORA ATLETICO!!! Pjanic perde palla, ma Diego Costa non sfrutta l'azione di contropiede fatta partire da Griezmann. L'Atletico conquista comunque un corner

02

GRIEZMANN A TERRA IN AREA!!! Scontro tra il francese e il connazionale Matuidi nell'area della Juventus. Tutto regolare per il direttore di gara che ha ricevuto l'ok dopo il silent check del VAR

Atlético vs Juventus
  • Primo tempo
01

SI PARTE!!! Primo possesso per la Juventus...

21:02 

L'altro match di serata è quello tra Schalke 04 e Manchester City, oggi si chiude la 'sessione' d'andata degli ottavi di finale

20:59 

Fischi del pubblico di casa sulle note dell'inno della Champions. Grandi polemiche dei tifosi colchoneros ai danni dell'UEFA per i presunti favoritismi a favore del Real Madrid nelle ultime stagioni

20:59 

Squadre in campo è tutto pronto per questa sfida...

Atlético Vs Juventus
- 

Video - Altro che VAR! Gol fantasma? In Perù ci pensa il fotografo ad aiutare l'arbitro

01:35
- 

Video - Juventus: una Champions con Ronaldo per sfatare un tabù che dura da 22 anni

01:13
-

Anche per Allegri due finali disputate, quelle del 2015 e del 2017, ma in entrambi i casa la Juventus è uscita ko (con il Barcellona a Berlino e con il Real Madrid a Cardiff). Questa sarà la volta buona?

- 

Ma andiamo a leggere quanto detto da Allegri alla vigilia di questa sfida: “È un ottavo di finale, come lo è stato l’anno scorso, due anni fa, tre, quattro, cinque anni fa. Per la Juventus la Champions è sempre stato un obiettivo. Poi dall’esterno si possono fare tutti i ragionamenti che vogliamo. Negli ultimi 4 anni 2 finali e due Champions importanti. Poi affrontiamo una grande squadra, l'Atlético. Una squadra che, come la Juventus, ha giocato due finali negli ultimi 5 anni e ha vinto in Europa League. C’è da fare i complimenti a Simeone, perché ha fatto un lavoro straordinario. In fase difensiva sono unici. Sta riuscendo a far lavorare la squadra sempre allo stesso modo, hanno mentalità, umiltà, rispetto dell’avversario. Tanti complimenti a Simeone”.

Allegri - press conference Champions League 2018/2019 - Getty Images
-

Con Simeone in panchina, l'Atlético ha raggiunto 5 volte su 6 la fase a eliminazione diretta di Champions League. L'unica eliminazione risale alla scorsa stagione quando i colchoneros arrivarono terzi nel girone alle spalle di Roma e Chelsea e poi vinsero l'Europa League. Simeone ha trascinato l'Atlético a due finali di Champions, quella del 2014 e quella del 2016, anche se a vincere è stato in entrambi i casi il Real Madrid.

- 

Simeone non si fida della Juventus, anzi: “Sono ambizioso, abbiamo iniziato un percorso qui tanti anni fa e vogliamo continuare a farlo. Quando sono arrivato anni fa l’obiettivo non era quello di giocare le finali, ma sono arrivate col tempo. Punto di forza della Juventus? La sua società... Intendi anche a livello politico? Questo l'hai detto tu, io non l'ho detto. Io parlo di calcio. E Ronaldo? La Juventus non è solo Ronaldo, è tutta la squadra ad essere pericolosa. Ma noi rispondiamo con Griezmann, con Koke, con Saul, sono grandi giocatori anche loro”.

Simeone - press conference Champions League 2018/2019 - Getty Images
- 

Ricordiamo che nella Juventus non sono stati convocati Cuadrado e Douglas Costa per motivi fisici. L'ultimo ad inserirsi nella lista degli indisponibili è stato Khedira, a cui è stata riscontrata una aritmia atriale. Il giocatore tedesco è stato sottoposto nella mattinata a uno studio elettrofisiologico e ad ablazione del focus aritmogeno atriale e potrà tornare ad allenarsi nel giro di un mese.

19:59

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

19:59

Atlético Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, JM Giménez, Godin, Filipe Luís; Saúl Ñíguez, Rodrigo Hernández, Teye Partey, Koke; Griezmann, Diego Costa

-

ABBIAMO LE FORMAZIONI UFFICIALI

- 

Video - Champions League, la griglia: Juventus in pole davanti a Manchester City e Real Madrid

01:44
- 

Video - Conte: "La Juve ha tutto per vincere la Champions, complimenti ad Allegri"

01:35
-

ALLEGRI HA UN PIACEVOLE RICORDO DI MORATA - Nei suoi due anni in bianconero, Morata ha collezionato 27 gol con la maglia della Juventus. Per lui anche una rete nella finale di Champions, a Berlino, contro il Barcellona anche se i bianconeri persero quella sfida per 3-1. Allegri, suo ex allenatore, ha provato a difenderlo in conferenza stampa: "I limiti di Morata non li so ora. Da noi è cresciuto molto. Lui è da partite secche, nella continuità ha dimostrato un po’ un lato debole, ma da noi nelle partite secche è stato decisivo".

- 

MA GIOCA DIEGO COSTA O MORATA? Ballottaggio in attacco per Simeone che dovrà scegliere se schierare titolare l'ex di turno Morata o Diego Costa appena rientrato dall'infortunio. Morata deve ancora trovare il suo primo gol con la maglia dei colchoneros: "E' la Champions League ed è tempo di mostrare ciò che vogliamo. Loro sono una grande squadra, ma combatteremo fino alla morte. Se dovessi segnare contro la Juventus, esulterei per questa maglia… Per tutta la gente dell’Atlético. Ci sono le stesse persone di quando me ne sono andato. Eccomi di nuovo, ma nella mia testa penso soltanto a giocare con questa maglia. Mi sembra di vivere un sogno".

-

L'ATLETICO MAI DOMO CONTRO LE ITALIANE - L'Atlético Madrid di Simeone non ha mai perso in Champions League contro formazioni italiane, con un bilancio di 4 vittorie e 2 pareggi. In queste 6 sfide gli spagnoli hanno subito un solo gol, quello di Kakà in Atletico-Milan 4-1 (ritorno degli ottavi di finale dell'edizione 2013-14).

2013/14 Milan-Atletico Madrid Diego Costa (Foto AP/LaPresse)
- 

Video - Cristiano Ronaldo: "Via dal Real per colpa di Florentino, alla Juve mi sento amato e valorizzato"

00:25
-

RONALDO HA IL PIEDE CALDO CONTRO L'ATLETICO - Appunto Ronaldo, l'uomo della provvidenza. La Juventus si affida a lui per vincere la Champions, a partire da questa sfida con l'Atlético, un avversario che 'piace' al portoghese. Sono 31 le gare giocate da CR7 contro i colchoneros in carriera con un bottino di 22 gol fatti, la sua vittima preferita dopo Siviglia (27) e Getafe (23). Anche 8 assist per lui, che ha vinto 15 volte in carriera contro l'Atlético, compreso le due finali di Champions nel 2014 e nel 2016.

- 

Video - Mourinho: "La Juve può fare il Triplete... Ma per il momento il Triplete è ancora nostro"

02:01
- 

JUVENTUS FAVORITA? MA L'ATLETICO... Nella Juventus c'è Cristiano Ronaldo, acquistato appositamente per vincere la Champions League. Ma contro l'Atlético Madrid non si sa mai, una squadra arcigna, pericolosa, ma soprattutto con grande motivazione. Gli uomini di Simeone vogliono vendere cara la pelle, soprattutto considerando che la finale di questa edizione si disputerà proprio al Wanda Metropolitano di Madrid, la casa dell'Atlético. Mourinho non si fida dei colchoneros: "La Juventus può vincere la Champions, hanno la qualità l’esperienza e un giocatore decisivo come Ronaldo e tanta voglia di vincere, ma non sarebbe una sorpresa tremenda se uscisse adesso perché hanno trovato una squadra con tanta ambizione. L’Atletico ha fatto un investimento importante per poter giocare la finale nel suo stadio e anche se non mi sembra stiano giocando benissimo, sappiamo come pensa Simeone. Ha attaccanti bravi che possono fare la differenza e per questa ragione credo che la Juve possa vincere la Champions come non arrivare ai quarti di finale".

- 

Video - Materazzi: "Se la Juventus non vincesse la Champions con Ronaldo sarebbe un fallimento"

01:41
-

I PRECEDENTI - Esiste un solo precedente tra le due squadre in Champions League, risalente alla fase a gironi 2014-2015. Tra andata e ritorno venne segnato un solo gol, quello di Arda Turan al Vicente Calderon che regalò il successo per 1-0 ai colchoneros con la Juventus che dovette sudarsi - in quel caso - la qualificazione agli ottavi di finale. Ci sono anche 5 precedenti tra le due squadre in Coppa delle Fiere negli anni sessanta: l'ultimo successo dei bianconeri risale al 3 giugno 1965 (3-1 nella ripetizione della semifinale).

2014, Gianluigi Buffon, Atletico Madrid-Juventus, AP/LaPresse
19:00 

Buonasera a tutti gli amici di Eurosport da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Quest'oggi siamo in DIRETTA dal Wanda Metropolitano di Madrid per seguire insieme a voi il match Atlético Madrid-Juventus, gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League.

- 

Video - Allegri: "Con Ronaldo abbiamo più chance di vincere. Vi do un leccalecca, gioca Dybala"

01:20