Getty Images

Müller squalificato per due turni per il fallo su Tagliafico: salterà le gare con il Liverpool

Müller squalificato per due turni per il fallo su Tagliafico: salterà le gare con il Liverpool

Il 11/01/2019 alle 11:36Aggiornato Il 11/01/2019 alle 12:40

L'attaccante del Bayern Monaco è stato punito per l'intervento da karate sul giocatore dell'Ajax: non potrà disputare le due partite con i Reds valide per gli ottavi di finale.

A Thomas Muller è costata cara l’entrata da karate su Nicolás Tagliafico in Ajax-Bayern Monaco, sfida valida per l’ultima giornata della fase a gironi di Champions League terminata 3-3. Lo ha annunciato la UEFA nella giornata odierna.

L’attaccante tedesco, espulso al 75’ della gara, salterà dunque le due partite contro il Liverpool, valide per gli ottavi di finale del torneo. I bavaresi hanno comunque recuperato James Rodriguez che verrà impiegato nella posizione di Mulller, nel 4-2-3-1 di Niko Kovac. Stesso destino per il difensore austriaco dell'Ajax Maximilian Wober, anche lui espulso lo scorso 12 dicembre: sarà assente per il doppio confronto fra Ajax e Real Madrid.

La Commissione Disciplinare dell'UEFA ha, invece, inflitto solo una multa al Paris Saint-Germain in merito agli incidenti che hanno preceduto, lo scorso 3 ottobre, la partita casalinga di Champions League contro la Stella Rossa di Belgrado terminata poi 6-1. Il club transalpino dovrà pagare un'ammenda di 35.000 euro, ma potrà disputare il ritorno degli ottavi contro il Manchester United al Parco dei Principi davanti ai propri tifosi il prossimo 6 marzo.

Video - Germania, dopo il Messico è l'ora delle critiche: "Müller era in campo?"

01:17
0
0