Getty Images

Ten Hag: "Se giochiamo bene possiamo passare il turno. Ronaldo? Non marchiamo a uomo nessuno"

Ten Hag: "Se giochiamo bene possiamo passare il turno. Ronaldo? Non marchiamo a uomo nessuno"

Il 15/04/2019 alle 21:54Aggiornato Il 15/04/2019 alle 22:14

Il tecnico dei lancieri vuole proseguire sulla strada del gioco, ma servirà segnare per provare a passare il turno. Su de Jong ci sono buone possibilità di vederlo in campo.

È un Erik ten Hag tranquillo quello che si presenta alla conferenza stampa pre gara. Il suo Ajax ha segnato solo un gol all’andata contro la Juventus, ma deve perseguire la strada del bel gioco se vuole avere chance per passare il turno. Nessuna marcatura a uomo su Ronaldo, mentre de Jong è recuperato ma giocherà solo se al meglio.

Come si batte la Juventus?

" Loro sono i favoriti, dobbiamo segnare, dobbiamo superare i nostri limiti. Se giochiamo bene, però, possiamo fare bene. Faranno qualcosa di diverso, la scorsa settimana abbiamo controllato la gara, ma non siamo riusciti a segnare più di un gol. Abbiamo difeso bene, ma giocheranno bassi. Il mio piano come sarà? Credo che Allegri cambierà qualcosa, quello che dobbiamo fare noi è migliorare"

Dopo il gol dell’andata, ci sarà una marcatura particolare per Cristiano Ronaldo?

" Non metteremo un uomo fisso su Cristiano Ronaldo. Non lo marcheremo a uomo, non lo facciamo mai con nessuno"

Poi sulle condizioni di de Jong, uscito infortunato nell’ultimo match di campionato

" De Jong è ancora in dubbio, l'allenamento di questa sera ci darà indicazioni"

Come verrà sostituito Tagliafico infortunato?

" Abbiamo Mazraoui, Blind, Sinkgraven. Nicolas è comunque convocato: è un giocatore importante per lo spogliatoio e la sua presenza qui, nonostante la squalifica, racconta da solo lo spirito del nostro gruppo"

Video - Pioggia di gol per l'Ajax in campionato: i lancieri rifilano un tennistico 6-2 all'Excelsior

01:20
0
0