LaPresse

Conte: "Dispiace per i calciatori e per i tifosi: poteva finire diversamente"

Conte: "Dispiace per i calciatori e per i tifosi: poteva finire diversamente"

Il 10/12/2019 alle 23:32Aggiornato Il 10/12/2019 alle 23:34

Le parole del mister nerazzurro subito dopo la cocente eliminazione in Champions League: "Le occasioni per vincere la partita le abbiamo avute, ci è mancato il cinismo..."

I nerazzurri salutano la Champions League ai gironi: nella partita decisiva, Lukaku e compagni perdono in casa contro il Barcellona (1-2) e devono salutare la massima competizione internazionale.

" Le occasioni per vincere la partita le abbiamo avute, ci è mancato il cinismo e la precisione per concretizzare quello che abbiamo creato. Ho poco da rimproverare ai miei calciatori, hanno dato tutto. Ci è mancato il gol, poi il 2-1 ci ha ammazzato, quando stavamo producendo il massimo sforzo. Stavamo spingendo, creando situazioni... Dispiace per i calciatori perché stanno dando tutto in un periodo non semplice. Bisogna ringraziare i tifosi, che ci hanno spinto dall'inizio alla fine. Poteva finire diversamente: penso meritassimo qualcosa in più. Quando non passi al turno successivo, devi continuare a lavorare e far crescere i ragazzi per questo tipo di partite. "
" Stiamo facendo cose importanti: mancano due partite prima della sosta. Non penso al mercato di gennaio, penso a recuperare dei giocatori, perché ne abbiamo bisogno. I ragazzi sono stati bravi nell'emergenza, sono stati bravi tutti. "

Handanovic: "Abbiamo dato tutto, ci abbiamo provato"

" Ci è mancato il gol nel secondo tempo: loro sono bravi in contropiede. Abbiamo dato tutto, ci abbiamo provato, si va avanti. E' una sconfitta che brucia, ma questo non influirà sul nostro campionato. Dobbiamo ritrovare energie mentali e andare avanti. Dobbiamo fare tesoro di queste partite, alcune buone alcune meno. "

L'appoggio di San Siro

Al fischio finale, applausi e il coro "forza ragazzi" per gli abbattuti nerazzurri in campo.

Ernesto Valverde: "Inter tradita dal nervosismo"

" L'Inter ha pressato tanto all'inizio, poi durante la partita siamo stati bravi a uscire con la palla. Loro sono stati un po' nervosi perché cercavano il gol per passare il turno. L'Inter poteva passare, ha il livello per farlo, ha giocato belle partite, come a Dortmund, nel secondo tempo c'è stato troppo nervosismo. "

Video - Valverde: "Messi doveva riposare e niente di più. Anche l'anno scorso non c'era contro l'Inter..."

00:47
0
0