Getty Images

Guardiola cuore d'oro: lettera ai 114 tifosi di Charkiv e invito per il ritorno con lo Shakhtar

Guardiola cuore d'oro: lettera ai 114 tifosi di Charkiv e invito per il ritorno con lo Shakhtar
Di Eurosport

Il 14/11/2019 alle 22:23Aggiornato Il 14/11/2019 alle 23:30

Il tecnico ha scritto a tutti i sostenitori dei Citizens che lo scorso 18 settembre hanno visto dal vivo il 3-0 in Champions contro lo Shakhtar Donetsk dopo un viaggio di oltre 6400 chilometri.

Ma questa storia parte proprio da due numeri.

3218 sono i chilometri che dividono Charkiv, seconda città più popolosa dell'Ucraina da Manchester. 114, invece, sono gli eroici tifosi Citizens che lo scorso 18 settembre hanno seguito Aguero e compagni nella trasferta vinta 3-0 contro lo Shakhtar Donetsk. Pep Guardiola li ha voluti omaggiare con una lettera recapitata direttamente a casa per ringraziarli per la presenza allo stadio nonostante le difficoltà logistiche e il costo della trasferta non certo economico. I 114 sostenitori sono stati premiati con un biglietto omaggio in zona "Hospitality" per la partita di ritorno con gli ucraini.

La notizia arriva da Twitter, perché il signor Darren Page, uno dei fortunati, ha pubblicato la graditissima lettera sul suo profilo. Ecco il testo:

" Caro Darren, mercoledì 18 settembre tu e altri fedelissimi tifosi avete fatto un lungo viaggio per vederci giocare contro lo Shakhtar Donetsk in Ucraina e io colgo l'occasione per dirti grazie. Siamo felici di avere iniziato la nostra Champions League con una vittoria. Abbiamo affrontato uno Shakhtar insidioso, ma ho avuto l'impressione che abbiamo giocato bene, abbiamo controllato la partita e meritato di vincere. Avere il vostro supporto in queste partite significa molto e come ho sempre detto, non siamo niente senza i nostri fans. Come dimostrazione della nostra gratitudine, vogliamo invitarvi nell'Hospitality del Manchester City in occasione della gara di ritorno contro lo Shakhtar Donetsk il 26 novembre. In nome della squadra e dello staff voglio ringraziarvi ancora per l'incredibile supporto. Firmato: Pep Guardiola. "

Video - Guardiola: "Decisioni giuste? Non chiedete a me, chiedete all'arbitro"

00:32
0
0