PA Sport

Aston Villa: Roberto Di Matteo esonerato

Aston Villa: Roberto Di Matteo esonerato

Il 03/10/2016 alle 10:25Aggiornato Il 03/10/2016 alle 10:35

L’allenatore italiano è stato sollevato dall’incarico nella mattinata di oggi. La sua esperienza con i Villans si conclude così dopo pochi mesi.

3 giugno 2016-3 ottobre 2016. Quattro mesi esatti, con la pausa estiva. Tanto (ma meglio sarebbe dire, poco) è durata l’esperienza di Roberto Di Matteo sulla panchina dell’Aston Villa, costretto alla Championship dopo la retrocessione dello scorso anno.

L’inizio di stagione, tuttavia, non è stato dei migliori per i Villans, con la proprietà del club inglese che in mattinata ha comunicato l’ufficialità di una notizia già chiara fin dalla domenica. Esonero, dopo neanche 2 mesi di campionato.

Il bilancio della squadra, che al momento occupa la 19esima posizione in campionato, ha visto l’Aston Villa vincere una sola volta nelle 11 giornate fin qui giocate, a fronte di 3 sconfitte e 7 pareggi. L’unico successo era arrivato alla seconda, 3-0 al Rotherham. Era il 13 agosto, quasi due mesi fa. Fatale per Di Matteo lo 0-2 rimediato dal Preston North End nell’ultima partita.

VIDEO, 5 avvenimenti che sono durati più di Allardyce come ct dell'Inghilterra

0
0