Getty Images

Chelsea, Sarri chiama Paredes: sarà l'ex Roma il sostituto di Fabregas

Chelsea, Sarri chiama Paredes: sarà l'ex Roma il sostituto di Fabregas

Il 14/01/2019 alle 17:48Aggiornato Il 14/01/2019 alle 17:56

La trattativa tra Blues e Zenit San Pietroburgo in fase avanzata. Sibillini alcuni indizi "social" del giocatore. Sarà lui e non Barella il sostituto dell'ex Barcellona - da poco trasferitosi al Monaco - nel centrocampo diretto da Jorginho. L'argentino era stato cercato recentemente anche dal Milan.

La trattativa tra Zenit San Pietroburgo e Chelsea per Leandro Paredes è entrata nella sua fase più calda nelle scorse ore e, secondo quanto riportato dal Daily Express, l’ex Roma è molto vicino ai londinesi, che nei prossimi giorni potrebbero versare circa 35 milioni di Euro per il giocatore argentino.

Classe 1994, Paredes è arrivato in Russia nell’estate 2017, venendo acquistato per 24 milioni di Euro. Ad oggi, ha collezionato 47 presenze e 8 reti con lo Zenit, esprimendosi ad ottimi livelli. Destro naturale, abile anche nelle giocate in poco spazio, cresciuto con il mito di Riquelme e Zidane, Paredes ha debuttato inizialmente come trequartista fra le file del Boca Juniors, per poi arretrare gradualmente di posizione dopo il suo arrivo in Europa, che lo ha visto vestire le maglie di Chievo, Roma ed Empoli. Proprio nell’esperienza in prestito in Toscana, l’argentino si è trovato addosso gli occhi di diversi top club europei, che nulla hanno potuto contro l’offerta dello Zenit.

Leandro Paredes of FC Zenit Saint Petersburg

Leandro Paredes of FC Zenit Saint PetersburgGetty Images

Tuttavia, il centrocampista argentino ha deciso da tempo di lasciare la Russia, per tornare a giocare in un campionato più competitivo e, dopo i sondaggi anche del Milan, ora, sembrerebbe essere arrivato il momento di partire definitivamente da San Pietroburgo. Per lui, i Blues avrebbero pronto un contratto fino al 2023: molto probabilmente sarà l’argentino, fortemente voluto dall’ad Marina Granovskaia, infatti, il sostituto di Cesc Fabregas. Ad alimentare ancora di più i rumors, ci ha pensato lo stesso giocatore che, intervenendo in una discussione su Twitter fra alcuni tifosi londinesi, ha messo like ad alcuni tifosi che chiedevano il suo nome come rinforzo di gennaio.

Andrea FABRIS (@andreafabris96)

Video - Da Wynalda a Ibrahimovic: i 23 gol dell'anno della MLS dal 1996 al 2018

05:13
0
0