Imago

Tevez: "Sarà bizzarro giocare la finale River-Boca al Bernabeu di Madrid"

Tevez: "Sarà bizzarro giocare la finale River-Boca al Bernabeu di Madrid"

Il 06/12/2018 alle 18:20

Per l'attaccante del Boca Juniors Carlos Tevez giocare a Madrid la finale della Coppa Libertadores sarà "bizzarro".

Per l'attaccante del Boca Juniors Carlos Tevez giocare a Madrid la finale della Coppa Libertadores sarà "bizzarro" e spera che non ci saranno episodi di violenza che hanno causato il trasferimento della partita.

" E' una finale strana e come giocatore, penso che sia importante rimanere concentrati sulla gare perché giocare una finale di Libertadores qui, giocando un River-Boca a Madrid... è bizzarro"

Ha dichiarato l'ex centravanti della Juve alla stampa spagnola dopo la prima sessione di allenamento del Boca nel quartier generale della Federcalcio iberica. "Le sensazioni sono buone e siamo felici di essere qui, dobbiamo ringraziare gli spagnoli per averci dato il benvenuto", ha aggiunto il 34enne ex attaccante anche di Manchester United e Manchester City. Ripensando a quanto accaduto allo stadio Monumental prima della gara di ritorno, poi rinviata, Tevez si aspetta un clima molto più tranquillo allo stadio Santiago-Bernabeu di Madrid. "Penso che le persone siano intelligenti, sanno che qui non possano fare niente", ha dichiarato. "Spero che tutto sia calmo, come dovrebbe essere, è una semplice partita di calcio e noi giocatori dobbiamo ricordarci che è una finale, ma anche una partita di calcio", ha concluso.

Video - Bonucci, Kakà, Shevchenko, Tevez e gli altri: tutti i grandi 'ritorni a casa'

02:02
0
0